Come fare entrare tutto in valigia: i 3 trucchi furbissimi che ti cambiano la vita

Come fare la valigia per ottimizzare lo spazio e farci stare dentro l’impensabile? Ecco 5 trucchi geniali per fare la valigia

Una montagna di vestiti e un piccolo trolley per farci stare tutto. Se c’è una mission impossible è proprio questa: riuscire a fare entrare tutto. Con le rigide regole delle compagnie aree sul bagaglio a mano riuscire a fare una valigia in cui c’entrino più cose possibile è una priorità, oltre che una necessità personale.

Come fare la valigia
Trucchi per fare entrare tutto in valigia

Se dopo aver messo qualcosa in valigia vi sentite già sopraffatti dalla difficoltà e siete pronti ad acquistare il bagaglio da 20 kg in stiva pur di non affrontare la sfida siamo qui per voi. Con questi 3 rapidi e furbi trucchi riuscirete a far stare in valigia anche l’impensabile.

I trucchi per mettere tutto in valigia

Arrivare a destinazione e avere con voi tutti i vostri vestiti e tutti in perfetto ordine. Un sogno quando si viaggia e bisogna inevitabilmente combattere con lo spazio limitato della valigia. Ma seguendo questi trucchi per far entrare tutto in valigia senza spiegazzarlo il sogno diventa realtà.

Iniziamo con il dire – per quanto possa fare male – che per fare una valigia efficiente una selezione su cosa metterci dentro dovete farla. D’altronde questi sono dei trucchi, non si possono cambiare le leggi della fisica! Quindi fatevi coraggio prendete carta e penna e segnatevi tutto quello che vorreste portarvi. Dopo di che con ancora più coraggio iniziate a cancellare alcune cose di cui potete fare a meno.

Dopo di che passate all’essenzialità e fatevi queste crude domanda: quanti giorni sto fuori? Quanti cambi posso fare in un giorno? Come sarà la mia giornata tipo? Queste domande vi aiuteranno a capire quanti capi di abbigliamento vi servono effettivamente. E ora che il grosso è stato tolto di mezzo iniziamo a sperimentare questi trucchi.

Riempite ogni spazio

Nella valigia perfetta non ci sono spazi vuoti, ma tutto viene sfruttato al millimetro. Il collo delle camicia diventa un ottimo porta cintura (ciò anche per non schiacciarlo). Il dentro delle scarpe diventa perfetto per tenere i calzini. Lo stesso dicasi per i cappelli. Gli stessi calzini possono diventare dei porta slip.
I vestiti si impilano alternando orlo e cima così da evitare di creare sbilanciamenti e spazi inutilizzati. Mettete le cose più fragili al centro della valigia. Sfruttate gli organiser della valigia stessa.

Il sottovuoto vi cambia la vita

Questo è un coupe de theatre che vi rivoluzionerà la vita. Mettete i vostri vestiti nelle buste sottovuoto, aspirate con l’aspirapolvere et voilà il gioco è fatto. Come per magia la pila di vestiti sarà diventata una sottiletta che potrete perfettamente mettere in valigia. Unico limite di questo trucco geniale è avere a disposizione anche per il ritorno una aspirapolvere. Se andate in hotel ce l’avranno senz’altro, se andate in affitto in una casa informatevi prima di partire.

Come piegare (o non piegare i vestiti)

Per sfruttare bene lo spazio dovete necessariamente imparare a piegare i vestiti. O a non piegarli affatto. Già perché uno dei sistemi per fare entrare tutto in valigia è arrottolando i vestiti. Arrottolare anziché piegare consente di risparmiare spazio. Addirittura fare un unico grande arrottolamento: intimo all’interno, maglia, pantalone e felpa.
Simile all’arrotolamento è piegare i vestiti più e più volte per poterli mettere in verticale invece che in orizzontale come solitamente si fa. Così facendo i vestiti diventano compatti e potete organizzarli all’interno della valigia.

Se seguite questi trucchi fare la valigia non sarà più quella mission impossibile potrete portare con voi davvero tantissimi vestiti in poco spazio.