Non immaginerete mai qual è il posto più sporco dell’aeroporto (e no, non è il bagno)

Occhio a dove mettete le mani in aereo e in aeroporto: potreste infatti prendere molti germi, batteri e virus. E non si tratta del bagno

Tutto bianco e apparentemente così pulito, con le hostess eleganti e sorridenti che vi accolgono. Invece una volta che siete saliti in aereo siete entrati in uno dei posti più sporchi al mondo. O almeno in un luogo in cui germi e batteri a nostra insaputa banchettano felici. E se pensate che si trovano solo in bagno, vi sbagliate di grosso.

posti sporchi
Quali sono i posti più sporchi in aereo e in aeroporto? No, non è il bagno

Quando si viaggia frequentando luoghi in cui passano migliaia di persone è più facile entrare in contatto con microbi e batteri. Non a caso la valigia è uno degli oggetti più sporchi in assoluto: ruzzola per terra, l’appoggiamo ovunque, corre su nastri trasportatori e viene toccata da decine di mani. Ma non è della vostra valigia che dovete preoccuparvi. Il posto più sporco dell’aereo e dell’aeroporto è più vicino di quanto possiate pensare.

L’oggetto più sporco dell’aereo

Siete saliti in aereo, vi siete seduti e siete pronti a rilassarvi quando toccando il bracciolo, il tavolino e il sedile vi viene il dubbio: saranno puliti? La risposta è no! Ma quanto sono sporchi? Più di quanto possiate pensare. Gli interni degli aerei vengono puliti la sera quando sono terminate le corse giornaliere. E se è vero che il COVID ha innalzato i livelli di guardia e reso più accurate le pulizie vi suggeriamo di pulirvi le mani spesso quando siete in aereo.

Da un’indagine effettuata negli USA è risultato che il posto più sporco di tutto l’aereo non è la tavoletta del water, né la maniglia interna del bagno, ma è il pulsante dello sciacquone. Direte che il peggio fosse in bagno era facile immaginarlo. Ma al secondo posto ecco l’inaspettato: l’oggetto più sporco è il tavolino del sedile. E al terzo il bracciolo.

Il tavolino ribaltabile dove appoggiate lo smartphone e lo usate per mangiare è uno dei posti più sporchi dell’aereo. E’ peggio perfino del water. Questo perché quel tavolino viene toccato con mani sporche e alcuni assistenti di volo hanno raccontato che viene perfino usato per cambiare i bambini. Tanto che sono state trovate tracce di escherichia coli, un virus intestinale.

posti sporchi aereo
Occhio a dove mettete le mani in aereo

Il posto più sporco degli aeroporti

Prima di salire in aereo transitiamo tutti in aeroporto chi velocemente per imbancarsi e basta e chi si prende il suo tempo per girovagare nel duty free. Migliaia di persone che ogni giorno affollano gli aeroporti con il loro inevitabile carico di germi e batteri. E se state pensando che il posto più sporco dell’aeroporto sia il bagno o qualche oggetto al suo interno, niente da fare. Al contrario il bagni dell’aeroporto sono piuttosto puliti. Vengono infatti lavati molto spesso.

E dunque dove si trova tutto lo sporco possibile? Un oggetto che ha almeno 3 volte il quantitativo di germi del tasto dello sciacquone dell’aereo e che è peggio di una banconota. Questo oggetto è l’apparentemente innocuo touch screen dei check in automatici.

Quelle macchine dove potete stampare la carta d’imbarco senza fare la fila e che hanno uno schermo da toccare sono le più sporche di tutto l’aeroporto. Il ricettacolo di batteri è il vetro dello schermo. D’altronde migliaia di dita toccano quel vetro continuamente e come è facile immaginare il più delle volte non sono dita pulite.

Ora che sapete quali sono i posto più sporchi dell’aereo e dell’aeroporto non vi resta che fare una cosa semplice ma fondamentale: lavatevi spesso le mani (e se potete la carta d’imbarco stampatela a casa o al banco check-in!).