Aumentare la concentrazione: metodi, farmaci e giochi utili

È facile perdere la concentrazione quando si è oberati di studio e di lavoro, ma ci sono metodi, farmaci e integratori per aumentare la concentrazione proprio quando serve e l'impegno è più duro. Anche la tecnologia ci viene in aiuto con app e giochi per incrementare l'attenzione divertendosi e rilassandosi: trovate tutto nel nostro approfondimento.

da , il

    Aumentare la concentrazione: metodi, farmaci e giochi utili

    Aumentare la concentrazione non è impossibile: esistono metodi, farmaci e giochi utili capaci di aiutare ad incrementare l’attenzione e riaccendere il cervello, aiutandolo a focalizzarsi sulle cose importanti. La distrazione è sempre dietro l’angolo, lo sappiamo bene, specie quando un esame o una scadenza sembrano ancora molto lontani, ma in taluni casi è colpa dello stress o di altri disturbi, che impediscono di concentrarsi e dare il meglio. Vediamo allora quali sono i metodi per aumentare la concentrazione, quali farmaci possiamo assumere e quali sono i giochi utili che aiutano la mente a risvegliarsi.

    I metodi utili per aumentare la concentrazione

    Esistono tanti metodi utili per aumentare la concentrazione, alcuni dei quali attuabili in maniera molto semplice, anche mentre si è in ufficio. Alcuni dei più efficaci sono:

    • ascoltare musica: in rete ci sono brani di musica e rumori della natura perfetti per concentrarsi
    • fare attività fisica: ci si sente subito bene e il cervello di ossigena
    • prendersi una pausa di 10 minuti per ogni ora di lavoro
    • cercare un ambiente di studio o lavoro idoneo
    • silenziare smartphone e notifiche del pc
    • organizzare e rispettare un piano di lavoro
    • meditare

    Metodo delle cinque cose in più

    Un metodo per aumentare la concentrazione molto efficace è quello delle “cinque cose in più”. Per metterlo in pratica occorre una grande determinazione, in quanto bisogna aumentare con cinque cose in più ciò che si sta facendo. Ad esempio, se il piano della giornata prevede lo studio di 30 pagine, bisogna incrementare e studiarne 5 in più: in questo modo, si mantiene alta la concentrazione, ma si compie anche una sfida con se stessi.

    Farmaci e integratori per aumentare la concentrazione

    Per ciò che concerne i farmaci e gli integratori per aumentare la concentrazione sono molto utili sia prodotti di tipo chimico, che quelli provenienti erboristici. Ad ogni modo, a seconda delle preferenze e dell’effetto soggettivo, ecco quali sono i migliori integratori e farmaci per aumentare la concentrazione:

    • zinco
    • potassio
    • magnesio
    • vitamine del gruppo B
    • vitamina C
    • ferro
    • calcio
    • ginkgo biloba
    • omega 3 DHA
    • guaranà
    • ginseng
    • eleuterococco
    • rhodiola rosea
    • tè verde

    I giochi per aumentare la concentrazione

    I giochi per aumentare la concentrazione si fondano prettamente sull’allenamento del cervello. Fra i giochi e i passatempi vecchio stampo, possiamo annoverare quello di disegnare e colorare mandala o altre figure: non è un caso, infatti, che negli ultimi anni si siano moltiplicati in commercio i coloring book per gli adulti.

    In alternativa, è possibile scaricare app per aumentare la concentrazione, che attraverso rompicapi e dinamiche varie allenano il cervello riattivandolo. App utili sono, ad esempio:

    • NeuroNation
    • Train Your Brain
    • Brain Training
    • Lumosity
    • Memorado – Giochi Mentali
    • Brain Games: Free Mental Training