I vip che hanno cambiato nome per diventare famosi

[multipage] Non tutti i nomi sono adeguati per sfondare nel mondo dello spettacolo e sono molti i vip che hanno cambiato nome per diventare famosi. Molto spesso lo si fa per scegliere un appellativo più breve e facile da ricordare, in altri casi sono dei veri e propri omaggi: basti pensare a Lady Gaga, che ha scelto il suo nome d’arte pensando ad una canzone dei Queen. Nella storia dello spettacolo, specie negli anni passati, abbiamo assistito anche a cambi di nome strategici dei vip, per simulare un esotismo non reale o per cancellare origini o cacofonie poco interessanti. [/multipage]

[multipage]

Jennifer Aniston

Fra i vip che hanno cambiato nome per diventare famosi abbiamo Jennifer Aniston, al secolo Jennifer Joanna Anastassakis. I cognomi di origine greca sono abbastanza complessi da pronunciare, specie per un pubblico statunitense e dunque Jennifer ha scelto di utilizzare lo stesso cognome d’arte del padre, anch’egli attore, John Aniston. [/multipage]

[multipage]

Jodie Foster

Jodie Foster all’anagrafe è Alicia Christian Foster. Il soprannome Jodie le venne dato dai fratelli, che la chiamarono così per via della compagna della madre, che per tutti, affettuosamente, era zia Jo D.[/multipage]

[multipage]

Nicolas Cage

Nicolas Cage è all’anagrafe Nicolas Kim Coppola, nipote di Francis Ford Coppola. Quando cominciò la sua carriera da attore, decise di cambiare nome per evitare favoritismi, considerata la sua famiglia di provenienza. Essendo un appassionato di fumetti, mutuò il cognome da quello di Luke Cage, un personaggio dei fumetti creato nel 1972 dalla Marvel Comics.[/multipage]

[multipage]

Terence Hill

Terence Hill è una delle figure più note del cinema western all’italiana assieme a Bud Spencer, dunque un nome d’arte maggiormente a stelle e strisce sarebbe stato più consono per la sua carriera: fu così che Mario Girotti divenne Terence Hill. [/multipage]

[multipage]

Bud Spencer

Bud Spencer nasce come Carlo Pedersoli ma, esattamente come accade per Terence Hill, gli venne chiesto di cambiare il suo nome con un altro di lingua inglese. [/multipage]

[multipage]

Mila Kunis

Mila Kunis è nata in Ucraina, ma a sette anni si trasferì con la famiglia a Los Angeles. Il suo nome all’anagrafe è Milena Markovna Kunis, decisamente troppo lungo per essere ricordato! [/multipage]

[multipage]

Lady Gaga

Che Lady Gaga sia un nome d’arte è ovvio, ma sapete perché proprio questa scelta? Semplice, è un chiaro omaggio al brano Radio Ga Ga dei Queen. All’anagrafe Lady Gaga è Stefani Joanne Angelina Germanotta. [/multipage]

[multipage]

Natalie Portman

Natalie Portman è nata a Gerusalemme e il suo cognome, abbastanza complesso da pronunciare per un americano, è Hershlag. Un cambio di nome, dunque, era naturale una volta intrapresa la carriera nel mondo dello spettacolo. [/multipage]

[multipage]

Gabriel Garko

Dario Gabriel Oliviero è il nome all’anagrafe di Gabriel Garko, probabilmente scelto per omaggiare il cognome materno Garchio. [/multipage]

[multipage]

Kirk Douglas

Issur Demsky Danielovitch è il vero nome di Kirk Douglas, che tradisce le sue origini europee: è difatti figlio di immigrati ebrei bielorussi originari di Chavusy.[/multipage]

[multipage]

Lino Banfi

Pasquale Zagaria è il vero nome di Lino Banfi. Quando cominciò a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo scelse come nome d’arte Lino Zaga, ma su consiglio di Totò e della sua manager adottò un nome completamente diverso. [/multipage]

[multipage]

Dwayne “The Rock”

Del perché venga chiamato “The Rock” è abbastanza palese, ma all’anagrafe il suo vero nome è Dwayne Douglas Johnson. [/multipage]

[multipage]

Meg Ryan

Anche Margaret Mary Emily Anne Hyra decise di accorciare il suo vero nome sostituendolo con un più semplice, Meg Ryan. [/multipage]

[multipage]

Tom Cruise

Thomas Cruise Mapother IV è il nome all’anagrafe di Tom Cruise: decisamente pomposo, non trovate?[/multipage]

[multipage]

Demi Moore

La bellissima Demi Moore in realtà all’anagrafe è Demetria Gene Guynes, nome cambiato al suo ingresso nel mondo dello spettacolo. [/multipage]