Mauro Corona | chi è, età, lavoro, stipendio Cartabianca, vita privata, figlie, studi, dove vive: tutto su di lui

Il pubblico conosce Mauro Corona grazie al suo ruolo di ospite fisso a Cartabianca, noto programma condotto da Bianca Berlinguer. Sebbene sia dunque diventato un volto celebre del piccolo schermo, però, Corona è un personaggio strettamente connesso al mondo della natura e, in particolare, alla montagna. Scopriamo qualcosa di più su di lui.

Ad oggi sono popolari i suoi continui battibecchi con Bianca Berlinguer nello studio di Cartabianca, ma Mauro Corona è famoso anche per altro. Classe 1950, è prima di tutto uno scrittore, alpinista, scultore ligneo e opinionista italiano. Nato il 9 agosto a Baselga di Piné, comune nella provincia autonoma di Trento, ha scoperto fin dall’infanzia il suo speciale legame con la natura. Da bambino, infatti, seguiva spesso il padre nelle sue battute di caccia. In tal modo, ha sviluppato una grande passione anche per l’alpinismo, che tutt’ora lo accompagna.

Mauro Corona in posa (ANSA/FLAVIO LO SCALZO) - QNM
Mauro Corona posa per i fotografi durante il photocall con gli ospiti della serata evento “#ioleggoperchè”, Milano, 23 aprile 2015. ANSA/FLAVIO LO SCALZO

Parallelamente all’interesse per il mondo a lui circostante, Corona si interessa alla lettura, con particolare predilezione per Tolstoj e Dostoevskij. Grazie alle loro opere, riesce a superare anche uno dei momenti più difficili della sua infanzia, ovvero il trasferimento in collegio, lontano dalla famiglia. La sintonia con la natura connessa all’amore per la letteratura permettono alla sua personalità unica di emergere e di ramificarsi in diversi ambiti, anche artistici, vista la sua dedizione alla scrittura e alla scultura linea.

Mauro Corona: lavoro, vita privata e dove vive

La passione per la montagna spinge Mauro Corona a misurare le sue abilità da alpinista, scalando le vette più alte del mondo. Dalla Groenlandia fino alla California, ha girato tutto il mondo con lo scopo di dedicarsi a questa attività e alla continua ricerca di stimoli nuovi. Parallelamente, ha condotto con successo la sua attività di scrittore che, nel 1997, lo ha portato alla pubblicazione della sua prima opera, ovvero una raccolta di racconti dal titolo, Il volo della martora. Solo l’anno successivo, è arrivato nelle librerie il suo esordio nel mondo del romanzo, Le voci del bosco, edito Biblioteca dell’immagine.

Da allora, ha dato vita a numerose opere letterarie di diverso genere, tra cui romanzi – alcuni dei quali divenuti bestseller – saggi, fiabe per l’infanzia e raccolte di racconti. Ad oggi, Corona ha piantato le sue radici ad Erto, un piccolo paesino sulle Dolomiti, situato in Friuli-Venezia Giulia, che conta appena 300 abitanti. Da qui si muove raramente, tant’è che partecipa alla trasmissione Cartabianca, in onda su Rai Tre, esclusivamente in in video-collegamento.

Mauro Corona al Salone Internazionale del libro di Torino (ANSA/ALESSANDRO DI MARCO) - QNM
Lo scrittore Mauro Corona durante la terza giornata del Salone Internazionale del libro di Torino presso il Lingotto, 20 maggio 2017. ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

Ad oggi, l’alpinista e la conduttrice del programma, Bianca Berlinguer, sono legati da un rapporto di reciproca stima, ma non è sempre andata nel migliore dei modi fra loro. È ormai celebre al pubblico lo scontro durante il quale Corona ha appellato come “gallina” la “padrona di casa”, venendo sospeso dalla trasmissione, per poi essere reintegrato. Sul fronte privato, sappiamo che lo scrittore è sposato con Francesca e ha 4 figli, ovvero Marianna, Matteo, Melissa e Martina. La maggiore di loro, Marianna, ha deciso di seguire le sue orme, pubblicando nel 2021 il suo romanzo d’esordio, Fiorire tra le rocce, in cui ha parlato del tumore al colon che l’ha afflitta alcuni anni prima, ma da cui è guarita.