Colazione afrodisiaca in arrivo dal Canada: i Sex Cereal sfidano il Viagra

Sex Cereal in arrivo dal Canada
Sex Cereal in arrivo dal Canada

Alla mattina, quando suona la sveglia siete più pericolosi di un militare cubano addestrato ad uccidere? Certo il problema è relativo se vivete da soli, le cose si complicano se la vostra è una vita a due….e se la vostra compagna desiderasse farsi travolgere dal vostro animo felino di prima mattina? Niente paura! I canadesi stanno arrivando in vostro soccorso! Peter Ehrlich ha avuto l’ardire di creare i Sex Cereal, un mix sorprendente di cereali e frutti esotici che promette di dare del filo da torcere all’onnipotente pastiglia blu, il Viagra.

I Sex Cereal non daranno la carica felina soltanto a voi, sapranno risvegliare il desiderio anche nella vostra compagna (nel caso ce ne fosse bisogno), sono state infatti create due versioni differenti: una per lui che favorisce la produzione di testosterone, e una per lei che ha il preciso scopo di equilibrare il flusso ormonale aumentando la libido.

Gustandovi ogni mattina i Sex Cereal come fossero un comandamento, ritroverete un’ottima forma fisica con il vantaggio di vedere nettamente migliorate le vostre performance in palestra e sotto le lenzuola! E’ proprio vero, l’eros va coltivato sin dalle prime luci dell’alba.

Il mix magico per una colazione che risvegli i desideri più selvaggi, per la prima volta per lui e per lei, non sembra una semplice trovata pubblicitaria, pare che sia il risultato di uno studio condotto da un equipe di esperti, tuttavia la provenienza dei cibi e degli ingredienti di base resta rigorosamente segreta.

A quanto pare si tratterebbe di un miscuglio di cereali e ingredienti coltivati in Canada e in alcuni paesi esotici. Purtroppo non sono noti i criteri utilizzati per l’importazione e quali controlli sulla qualità siano stati effettuati.

Gli ingredienti presenti in maggior quantità sono tuttavia molto diffusi e utilizzati per moltissimi preparati comuni, quali semi di zucca, semi di cacao, Omega 3, polline, avena, e altri più rari e più difficili da reperire, quali bacche di goji (un antiossidante naturale), semi di chia, camu camu, un frutto dell’Amazzonia che pare sia l’alimento con il maggior contenuto di vitamina C al mondo, e infine polvere di maca, estratto di un erba peruviana famosa per le sue potenzialità afrodisiache.

Insomma un intruglio di ingredienti comuni e altri provenienti da lontani paesi esotici, sogno di viaggi incantati…possibile abbiano un così potente potere afrodisiaco?

A voi l’ardua risposta.