Sciatori famosi italiani: gli indimenticabili delle piste

Sciatori famosi italiani: gli indimenticabili delle piste
da in Sport
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23/12/2015 09:35

    Alberto Tomba

    La storia dello sci è stata scritta da grandi campioni che hanno conquistato titoli e gare durante la loro carriera. Tra questi sciatori spiccano famosi sciatori italiani che sono diventati dei veri e propri vip nel mondo dello sci grazie ai successi nella coppa del mondo e non solo. Ma quali sono gli sciatori italiani più famosi al mondo? Abbiamo cercato i campioni che, per diversi motivi, sono diventate delle vere e proprie leggende dello sci italiano. Come dimenticarsi del grande Piero Gros o di Gustav Thoeni? Ecco la storia degli sciatori italiani più famosi.

    Piero Gros

    Piero Gros è stato uno dei protagonisti della famosa “Valanga Azzurra”. Lo sciatore, nato a Sauze d’Oulx in provincia di Torino, fu vincitore della Coppa del Mondo nel lontano 1974 e campione olimpico nel 1976 nello Slalom Speciale dei Giochi di Innsbruck. In carriera ha vinto anche 7 Giganti e 5 Speciali nei Mondiali.

    Compagnoni

    La sciatrice valtellinese è stata la reginetta delle nevi per molti anni. In carriera Deborah Compagnoni ha vinto tantissime medaglie e trofei: medaglia d’oro in tre differenti Olimpiadi (1992, 1994 e 1998) oltre ad aver letteralmente dominato lo slalom gigante tra il 1994 e 1998. In quegli anni Compagnoni è riuscita a vincere tutte le gare sia olimpiche che mondiali di quella specialità. In carriera ha vinto inoltre tre ori mondiali e raggiunto un argento olimpico. La sciatrice è salita 44 volte sul podio di gare di Coppa del Mondo e nel 1997 ha conquistato quella dello slalom gigante. Numeri pazzeschi conclusi con la nominata di “Goodwill Ambassador” dell’UNICEF Italia nel 2003.

    Kristian Ghedina

    Kristian Ghedina è lo specialista italiano della discesa libera con il maggior numero di vittorie nella storia della Coppa del mondo. Lo sciatore di Pieve di Cadore ha vinto molte gare e titoli durante la sua carriera sportiva: in Italia ha vinto 12 ori, 5 argenti e 6 bronzi mentre ai Mondiali, del 1989, ha conquistato due argenti e un bronzo. In totale nei mondiali ha conquistato 12 ori nelle Libere e 1 nel Supergigante. Nel 2006 ha provato l’esperienza nel motorsport correndo per alcuni anni nella specialità superturismo.

    Gustav Thoeni

    Gustavo Thoeni è uno dei più grandi sciatori di sempre. L’atleta azzurro ha vinto quattro volte la Coppa del Mondo generale (1971, 1972, 1973 e 1975 più un argento nel 1974) dimostrando le proprie qualità. Anche alle Olimpiadi ha dimostrato tutto il suo valore raggiungendo un oro e due argenti. In carriera ha conquistato anche cinque ori e due argenti ai Mondiali. Numeri strepitosi che fanno di Thoeni tra i più forti sciatori del mondo.

    Alberto Tomba

    Il più grande sciatore italiano, diventato famoso anche per un film e diverse apparizioni in talk show, è Alberto Tomba. I suoi numeri mostruosi hanno fatto nascere il mito: cinquanta vittorie nelle gare del Circo bianco, terzo posto nella classifica di tutti i tempi della Coppa del mondo dietro ai mostri sacri Hermann Maier e Ingemar Stenmark. Tomba, nel 1995, ha vinto la Coppa del Mondo ma anche alle Olimpiadi ha mostrato di essere tra i più grandi sciatori di sempre vincendo due ori nel Gigante, uno nello Slalom oltre a due argenti.

    746