Olimpiadi Londra 2012, Rai e Sky: tutta la programmazione tv

Olimpiadi Londra 2012, Rai e Sky: tutta la programmazione tv
da in Sport
Ultimo aggiornamento:
    Olimpiadi Londra 2012, Rai e Sky: tutta la programmazione tv

    AP/LaPresse

    La trentesima edizione dei Giochi Olimpici bussa imperiosa alle porte. I numeri per assistere ad una grande manifestazione che si spera non deluderà le attese e sarà in continuità con Pechino 2008 ci sono tutti. Oltre 10 mila atleti provenienti da tutto il mondo si cimenteranno nelle 29 discipline olimpiche in programma seguiti da decine di migliaia di tifosi che prenderanno d’assalto Londra senza dimenticare i milioni di telespettatori che seguiranno l’evento da casa. Un parterre de roi d’eccezione per la terza edizione olimpica che fa visita alla capitale britannica.

    Rai e Sky in prima linea
    Come e dove i tifosi italiani potranno seguire le gesta dei propri beniamini impegnati dal 27 luglio al 12 agosto tra piste, vasche e campi londinesi? Rai e Sky si contenderanno l’evento a colpi di immagini live, finalissime e picchi di share. A Pechino 2008 la Rai aveva il monopolio esclusivo e i risultati furono straordinari, basti pensare alle 800 ore dedicate alla manifestazione e il primato di audience per la finale di ginnastica artistica con Igor Cassina protagonista, in onda alle 13:30: 5 milioni e 59 mila telespettatori. Nella metropoli bagnata dal Tamigi telecamere e giornalisti della rete di Stato trasmetteranno 200 ore di diretta sportiva, seguendo da vicino le performance dei 291 atleti azzurri in trasferta con un introito di tutto rispetto se pensiamo che uno spot di quindici secondi prima delle finali più importanti di atletica e nuoto costerà 35 mila euro. Sky farà la voce grossa. L’emittente satellitare di Rupert Murdoch ha comprato i diritti olimpici e dedicherà ben 13 canali, di cui 12 in alta definizione e uno in 3D, prima volta in assoluto nella storia delle Olimpiadi. Ricca e variegata l’offerta Sky ai telespettatori del Belpaese che potranno godersi in lungo e in largo l’evento a cinque cerchi con oltre 2000 ore di diretta.

    La programmazione Rai
    Sarà RaiDue a seguire le Olimpiadi con dirette delle gare più importanti che vedranno protagonisti gli atleti azzurri. I riflettori Rai si accenderanno venerdì 27 luglio alle ore 21 con la maestosa cerimonia di apertura. Nei giorni successivi e fino alla chiusura dei Giochi, la rete olimpica Rai trasmetterà circa 13 ore di sport al giorno, dalle 10 alle 23 con il contributo di inviati e il programma di riepilogo quotidiano “Buonanotte Londra” condotto in studio da Jacopo Volpi. Non solo RaiDue; a raccontare le grandi performance londinesi saranno anche RaiSport1 e RaiSport2. Non poteva mancare all’appello la radio che seguirà le gare clou, oltre che le cerimonie di apertura e chiusura dei Giochi.

    Radio 1 seguirà le dirette delle gare in alcune fasce orarie e più precisamente alle 8:35, alle 10:00, alle 15:00 e alle 21:00 mentre Radio 2 seguirà le Olimpiadi 2012 all’interno della trasmissione Caterpillar AM. La Rai offrirà approfondimenti e rubriche on line con Rai.tv sia Rai.it che trasmetteranno in streaming le gare più importanti, accompagnate da rubriche e speciali. Gli stessi eventi potranno poi essere rivisti sul portale ufficiale.

    La programmazione Sky
    Con tredici canali dedicati alle Olimpiadi, uno in 3D, oltre 2000 ore di diretta e approfondimento e 17 giorni di immagini, interviste ed emozioni live, Sky si candida come la rete olimpica per eccellenza. Sky Olimpiadi 1 (canale 201) trasmetterà le cerimonie di apertura e chiusura presentate da Ilaria d’Amico coadiuvata in studio Carlo Vanzini e Beppe Severgnini. Sky Olimpiadi 2 (canale 202) comincerà con il nuoto per poi passare all’atletica, Sky Olimpiadi 3 è destinata alla scherma, Sky Olimpiadi 4 alla pallavolo, Sky Olimpiadi 5 per la pallanuoto, Sky Olimpiadi 6 per il basket, Sky Olimpiadi 7 ospita le partite di calcio, il ciclismo regna sovrano nella programmazione di Sky Olimpiadi 8, su Sky Olimpiadi 9 si vede la boxe, tennis e altri sport su Sky Olimpiadi 10. Sky Olimpiadi 11 e Sky Olimpiadi 12 seguiranno tutti gli altri sport ininterrottamente. Ogni disciplina con o senza atleti azzurri in gara sarà commentata da un inviato, si calcola siano ben 64 gli opinionisti sul luogo tra cui Andrea Rossi, Massimiliano Rosolino, Mario Cipollini, Maurizio Fondriest, Fiona May, Patrizio Oliva, Ettore Messina. Oltre all’esclusivo canale tridimensionale, gli abbonati Sky potranno usufruire del canale 209 interamente dedicato alle Olimpiadi. Un’offerta senza precedenti dunque per far vivere a pieno l’evento e coinvolgere lo spettatore dall’inizio alla fine. L’abbonato potrà godersi le 959 medaglie in palio e grazie alla funzionalità mosaico, scegliere in real time la gara da seguire, poi la trasmissione serale “London Remix” raccoglierà i momenti più significativi della giornata qualora le 2000 ore di diretta, le 500 ore di sintesi e le 100 ore di approfondimento giornalistico da Londra non dovessero bastare.

    796

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Sport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI