Mondiali di nuoto 2017: chi sono Flamini e Minisini, la coppia oro nel sincro

Manila Flamini e Giorgio Minisini hanno vinto il primo oro italiano ai Mondiali di nuoto 2017. Conosciamo meglio i due nuotatori che hanno portato in scena la tragedia dei migranti con l'esercizio 'A scream from Lampedusa', portandosi a casa l'oro e battendo la Russia e gli Stati Uniti, favoriti della gara.

da , il

    Mondiali di nuoto 2017: chi sono Flamini e Minisini, la coppia oro nel sincro

    Chi sono Manila Flamini e Giorgio Minisini, i due sportivi italiani del momento che hanno vinto l’oro di coppia nel sincro ai Mondiali di nuoto 2017 che si stanno svolgendo a Budapest dal 14 al 30 luglio? La coppia oro nel sincro ci ha fatto sognare con una vittoria inaspettata, riuscendo a battere la Russia e gli Stati Uniti – favoriti in gara – con un esercizio perfetto dal punto di vista dell’esecuzione tecnica, ma anche intenso per il tema proposto, quello della tragedia dei migranti, dal titolo ‘A scream from Lampedusa’.

    Flamini-Minisini: la coppia d’oro del nuoto sincronizzato

    Is... It... Real? 😱

    A post shared by Giorgio Minisini (@g_minisini) on

    Ai Mondiali di nuoto 2017 di Budapest, Flamini e Minisini hanno vinto l’oro grazie a una performance di forte impatto, ‘L’urlo da Lampedusa’, curato da Michele Braga con la coreografia di Anastasija Ermakova, con la quale hanno portato in scena il dramma di tante famiglie che ogni giorno fuggono da guerre e persecuzioni politiche e religiose.

    Si tratta del primo oro italiano a questi Mondiali, in una specialità – quella del duo misto di nuoto sincronizzato – in cui l’Italia non aveva mai vinto un titolo.

    La coppia d’oro del nuoto sincronizzato si è formata nel 2015, con l’arrivo di Minisini all’Unicusano Aurelia Nuoto, dove già gareggiava la Flamini.

    I due, dopo aver vinto la medaglia di bronzo nel duo misto tecnico ai Campionati mondiali di nuoto di Kazan’ 2015 e l’argento nella stessa specialità ai Campionati europei di nuoto 2016, hanno ora raggiunto il podio più alto ai Mondiali 2017.

    Chi è Manila Flamini

    Classe 1987, Manila Flamini nasce a Velletri, ma ha sempre vissuto a Roma. Tesserata per le Fiamme Oro, è sposata con Marco, ex nuotatore.

    A partire dal 2009 è capitano della nazionale italiana di nuoto sincronizzato, dopo aver collezionato titoli e medaglie.

    Da due anni gareggia con Giorgio Minisini e, dopo il bronzo del 2015 e l’argento europeo del 2016, è arrivato l’oro ai Mondiali 2017.

    Chi è Giorgio Minisini

    Giorgio Minisini, romano, ha 21 anni e nuota da quando ha 6 anni. E non potrebbe essere diversamente, visto che è figlio di una ex sincronetta, Susanna De Angelis, e di Roberto, giudice internazionale di sincronizzato.

    Prima di scoprire una vera passione per il sincro, Giorgio ha praticato il taekwondo e la pallanuoto.

    Nuota con Manila Flamini dal 2015 e questa per la coppia è la terza medaglia, dopo un bronzo e un argento.

    Minisini è fidanzato da 4 anni con Eleonora Cordeschi, anche lei nuotatrice sincro.