NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

F1 Gp Montecarlo 2012: Webber domina, Alonso terzo

F1 Gp Montecarlo 2012: Webber domina, Alonso terzo
da in Fernando Alonso, Ferrari F1, Formula 1, Sport
Ultimo aggiornamento:
    F1 Gp Montecarlo 2012: Webber domina, Alonso terzo

    Mark Webber ha vinto il Gran Premio più nobile della stagione, quello di Montecarlo che regala all’australiano della Red Bull il primo successo nel 2012. Mai campionato mondiale di Formula Uno è stato così incerto e pregno di protagonisti, a volte improvvisati, altre volte vincitori con pieno diritto. Giunti al sesto appuntamento, infatti, nessun vincitore delle precedenti tappe ha saputo bissare il gradino più alto del podio, un dato molto indicativo su che tipo di stagione assisteremol equilibrata e tirata fino alla fine. Il tracciato della riviera ha dunque premiato Webber partito primo grazie alla penalizzazione inflitta a Michael Schumacher a cui è stata sottratta la pole posizion.

    L’australiano ha dominato dal primo all’ultimo giro, alle sue spalle si sono fatti valere Nico Rosberg su Mercedes, senza dubbio la rivelazione del campionato e la Ferrari di Fernando Alonso giunta terza. Fuori dal podio Sebastian Vettel quarto, Lewis Hamilton quinto, l’inglese alla guida della McLaren ha limitato i danni dopo le vistose difficoltà e i chiari affanni evidenziati sulla pista di Montecarlo. Buon sesto posto di Felipe Massa che torna a farsi vedere e inzia a lottare per le posizioni di vertice, il brasiliano evidentemente non ha nessuna intenzione di lasciare campo libero al compagno di scuderia asturiano e vorrà ritagliarsi il suo posticino al sole. La gara è stata caratterizzata dalla penalizzazione a Schumacher e dall’inesperienza di Grosjean che con la sua Lotus ha creato scompiglio subito dopo l’avvio cercando di recuperare posizioni attraverso sorpassi facili e azzardati. Il caos è stato il risultato più naturale, la pista di Monaco non perdona e il tedesco della Mercedes ne ha pagato le conseguenze più pesanti trovandosi testa coda in mezzo alla pista. Per poco usciva dalla gara anche Alonso ma scampato il pericolo lo spagnolo partito quinto ha macinato corsa e curve, rosicchiando decimi e salendo fino al terzo posto. Non è stato solo Schumacher a vivere una giornata nera, il ritiro ha interessato anche la McLaren di Button.

    Fernando Alonso primo nella classifica piloti
    La soddisfazione di Webber si legge sul suo volto a fine gara; l’australiano, che ha solo compiuto un pit stop, aveva giàfatto suo questo Gran Premio nel 2010: “Mi sento incredibilmente bene. Gara interessante, semplice in partenza dove sono riuscito subito a controllare bene la macchina e arrivare davanti alla prima curva. Nell’ultima parte c’era la pioggia, abbiamo cominciato un po’ tutti a pregare. Una giornata stupenda per me e per la squadra. Ho preso divario con le supersoft tenendo Nico Rosberg dietro e abbiamo cercato di creare un certo divario. Al momento del pit-stop non si sapeva se sarebbe piovuto, Nico è entrato prima di me e abbiamo dovuto reagire alla sua mossa. Nella seconda parte è stato difficile riscaldare le dure, aspettavamo che Vettel rientrasse. A questo punto ho cercato di tenere dietro Nico” – il commento di Webber a cui ha fatto eco la desamina di Fernando Alonso non intimorito dalla pioggia e al comando della classifica dopo aver scavalcato Vettel: “L’obiettivo era finire davanti ai rivali diretti, Vettel e Hamilton, e ci sono riuscito. Ora mi dovrò concentrare anche su Webber. Sarà una lotta interessante per tutta la stagione. La partenza è andata bene anche se mi sono toccato con Grosjean. Poi sono riuscito a passare Hamilton al pit-stop. Devo ringraziare tutta la squadra” – ha detto lo spagnolo che si gode la vetta della classifica piloti.

    Ordine d’arrivo Gp Montecarlo 2012
    1 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:46:06.557
    2 Nico Rosberg Mercedes +0.6 secs
    3 Fernando Alonso Ferrari +0.9 secs
    4 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault +1.3 secs
    5 Lewis Hamilton McLaren-Mercedes +4.1 secs
    6 Felipe Massa Ferrari +6.1 secs
    7 Paul di Resta Force India-Mercedes +41.5 secs
    8 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes +42.5 secs
    9 Kimi Räikkönen Lotus-Renault +44.0 secs
    10 Bruno Senna Williams-Renault +44.5 secs

    Classifica Mondiale F1 piloti 2012
    1 Fernando Alonso 76
    2 Sebastian Vettel 73
    3 Mark Webber 73
    4 Lewis Hamilton 63
    5 Nico Rosberg 59
    6 Kimi Räikkönen 51
    7 Jenson Button 45
    8 Romain Grosjean 35
    9 Pastor Maldonado 29
    10 Sergio Perez 22

    Classifica Mondiale F1 costruttori 2012
    1 Red Bull Racing-Renault 146
    2 McLaren-Mercedes 108
    3 Ferrari 86
    4 Lotus-Renault 86
    5 Mercedes 61

    715

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fernando AlonsoFerrari F1Formula 1Sport
    PIÙ POPOLARI