Finale Europa League 2013: Chelsea-Benfica 2-1 Ivanovic decide al 93°

da , il

    Finale Europa League 2013: Chelsea-Benfica 2-1 Ivanovic decide al 93°

    E sono 8! Che cosa? Le finali consecutive perdute dal Benfica che vede proseguire l’incubo grazie ad una testata di Ivanovic al 93°. Chelsea-Benfica finisce 2 a 1 e i Blues completano la storica doppietta Champions-Europa League dopo aver sofferto tantissimo nella prima frazione in cui i rossi si sono segnalati per la solita incapacità, tutta portoghese, di tramutare in reti la mole di gioco espressa. Ad aprire le danze ci aveva pensato Fernando Torres (proprio lui verrebbe da dire) bravo a sfruttare una dormita di Luisao e di Garay su lancio (con le mani…) di Cech. Pochi minuti e il Benfica pareggiava grazie al rigore trasformato da Cardozo per il fallo di Azpilicueta. Tutto questo in 8 minuti a cavallo tra 60° e 68°. I Blues salgono di tono e trovano due buone occasioni, la più limpida con Lampard che a 2 minuti dal 90° trova la traversa. Sembra finita, ma sull’ultimo corner Ivanovic trova il colpo vincente. E’ festa a Londra per il secondo anno consecutivo, è tragedia a Lisbona e dura da ben 51 stagioni.

    Il prepartita

    Stasera alle 20.45 si gioca la Finale di Europa League 2013. All’Amsterdam Arena scendono in campo Chelsea-Benfica per decidere i successori dell’Atletico Madrid che 12 mesi fa surclassarono i baschi dell’Athletic Bilbao grazie ad una super prestazione di Radamel Falcao. Diretta tv in chiaro su Rete 4 dalle 20.20. Rafa Benitez cerca la sua seconda vittoria nella seconda coppa per importanza dopo il successo del 2004 con il Valencia. I lusitani invece, dopo la semifinale del 2011, cercano un successo internazionale che manca dal 1962 e per poter mettere fino ad una striscia negativa che li vuole sconfitti da 7 finali consecutive (1 Intercontinentale (1962), 5 Coppe dei Campioni (1963, 1965, 1968, 1988, 1990) e 1 Uefa (1983)).

    I precedenti

    Sono solo 2 i precedenti tra Chelsea e Benfica ed entrambi a favore dei Blues. Le partite sono piuttosto recenti e risalgono alla stagione scorsa e precisamente ai quarti di finale di Champions League. La spedizione vincente della squadra di Di Matteo fino alla coppa dalle grandi orecchie passò per la doppia sfida con i portoghesi. Al Da Luz finì 1 a 0 per gli inglesi con gol nel finale di Kalou, allo Stamford Bridge invece il risultato fu di 2 a 1 ancora a favore dei londinesi.

    Formazioni Chelsea-Benfica, finale Europa League 2013

    Benfica (4-3-2-1): Artur, Luisao, Pereira, Garay, Almeida, Matic, Perez, Salvio, Gaitan, Aimar, Cardozo.

    Allenatore: Jorge Jesus

    Chelsea (4-2-3-1): Cech; Cole, Cahill, Ivanovic, Azpilicueta; Ramires, Luiz; Hazard, Mata, Oscar; Torres.

    Allenatore: Rafa Benitez