Speciale Natale

Pillola contro l’alcolismo: come si usa

Pillola contro l’alcolismo: come si usa
da in Benessere, Workout
    Pillola contro l’alcolismo: come si usa

    Pillola contro l’alcolismo: come si usa? Esiste un medicinale, disponibile sotto forma di compresse, che contiene il principio attivo nalmefene. Questo farmaco viene utilizzato per aiutare a ridurre il consumo di alcool ed è molto utile a chi ha il problema dell’alcolismo, superando più di 60 grammi di alcool (circa 750 ml) al giorno. E’ importante che i pazienti che utilizzano queste compresse possano portare avanti anche un supporto psicosociale. Inoltre il trattamento a base di nalmefene è consigliato soltanto per quegli individui che non presentano sintomi fisici di astinenza. Scopriamo insieme quali effetti può provocare questa pillola.

    Come si usa

    Quando il paziente si sottopone ad una visita, per iniziare ad usare la pillola contro l’alcolismo, deve occuparsi di registrare per 2 settimane il suo consumo di alcool. Il medico provvede a valutare il suo stato di salute e il grado di dipendenza dalle sostanze alcoliche. Soltanto alla visita successiva, che di solito viene effettuata dopo 2 settimane, si può intraprendere il trattamento a base di nalmefene.

    Questa cura deve essere accompagnata da un supporto psicologico, in modo che il paziente possa rinunciare più facilmente al consumo di alcool. In base alle necessità, ogni volta che si comprende di essere a rischio di iniziare a bere, si deve assumere una compressa. Quest’ultima deve essere assunta preferibilmente 1 o 2 ore prima del momento del consumo dell’alcool oppure il più presto possibile.

    I benefici

    Considerato che ultimamente cresce il consumo di alcool, il farmaco può essere considerato importante. Attraverso degli studi scientifici, si è visto che il nalmefene riesce a ridurre il numero di giorni in cui avviene un elevato consumo di alcool. Ne diminuisce anche il consumo giornaliero.

    I pazienti che consumavano più di 60 grammi di alcool al giorno hanno conseguito miglioramenti più importanti soprattutto nelle prime 4 settimane. Anche il numero dei giorni dedicati ad un elevato consumo di alcool è diminuito, da 23 a 10. I risultati non possono essere sottovalutati, anche perché è stato provato che senza fumo e alcool diminuisce il rischio di tumore al pancreas e si riesce, in generale, ad assicurarsi un buono stato di salute.

    Gli effetti collaterali

    La pillola contro l’alcolismo ha degli effetti collaterali. I più comuni riscontrabili sono la nausea, i giramenti di testa, l’insonnia e il mal di testa. Tuttavia in tutti i soggetti esaminati questi effetti si sono dimostrati in grado di passare con molta facilità. Il farmaco è controindicato per i pazienti che assumono medicinali che contengono oppiacei. Inoltre non deve essere utilizzato negli individui che hanno mostrato dei sintomi acuti da astinenza da alcool.

    516

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereWorkout

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI