Dormire bene con il caldo: consigli utili

Dormire bene con il caldo: consigli utili
da in Benessere, Consigli Salute e Fitness, Workout
Ultimo aggiornamento:
    Dormire bene con il caldo: consigli utili

    Per dormire bene con il caldo, dei consigli utili ci possono servire. Si tratta delle strategie per riuscire a dormire, nonostante l’afa possa risultare piuttosto fastidiosa. Si sa che l’innalzamento della temperatura dell’ambiente non favorisce il sonno, ma è importante sapere quante ore bisogna dormire per notte, in modo da facilitare il nostro benessere quotidiano. Se non riposiamo a sufficienza, infatti, durante il giorno ci possiamo sentire stanchi e irritabili e abbiamo meno energie da spendere nell’affrontare le nostre attività. Un tipico problema che si manifesta con il caldo è quello di come prendere sonno, di come addormentarsi facilmente. Vediamo insieme alcuni suggerimenti.

    L’alimentazione

    Fra i metodi per dormire bene, ci sono quelli che riguardano l’alimentazione, che non deve affatto essere trascurata. La nostra dieta influisce in maniera diretta sul sonno, specialmente quello che mangiamo a cena. Senza dubbio è importante evitare le abbuffate, perché ci fanno appesantire. Allo stesso tempo dobbiamo scegliere con una certa attenzione i cibi che ci possono essere più utili. Per esempio, in questo senso, dovremmo cercare di privilegiare quegli alimenti in grado di stimolare la produzione di serotonina, quella sostanza che nel nostro cervello innesca un processo di rilassamento e di benessere.

    Da questo punto di vista è molto importante il consumo della frutta, ma anche dei carboidrati, visto che cibi come la pasta e il riso contengono triptofano, un aminoacido che stimola proprio la sintesi della serotonina. Fra i cibi da preferire ci sono anche l’aglio, la cipolla, il radicchio e la lattuga.

    Ci sono anche cibi da evitare, come le spezie, la carne e poi tutte quelle bevande, come l’alcool e il caffè, che riducono le fasi profonde del sonno. In questo modo possiamo applicare tutti i trucchi per il relax perfetto e per dormire bene.

    I consigli

    Per battere l’insonnia ci sono alcune regole da rispettare. Il caldo può essere sicuramente da ostacolo, ma possiamo facilmente rimediare. Innanzitutto è importante non abusare dell’illuminazione elettrica, che può contribuire a riscaldare l’ambiente in cui dormiamo. Lo stesso discorso vale per gli apparecchi elettrici collegati alla rete: televisore, cellulare e quant’altro andrebbero scollegati dalla prese di corrente, perché generano calore. Prima di dormire si può fare anche una doccia, però è importante che non sia fredda: l’acqua deve essere tiepida per abbassare la temperatura corporea e perché il nostro corpo possa essere ripulito dal sudore.

    Fondamentale può essere anche lavare i piedi con acqua né troppo calda né troppo fredda, perché proprio i piedi sono molto sensibili al calore e quindi questa strategia ci aiuta meglio a sopportare il caldo. Ricordiamoci di utilizzare, ma senza esagerare, il ventilatore o l’aria condizionata, di usare lenzuola di cotone o di seta, meglio se di colore chiaro, di assumere una posizione molto comoda, senza stare rannicchiati, perché in questa maniera aumenta la percezione del calore, e, infine, di non dormire nudi. La pelle sudata a contatto con le lenzuola potrebbe essere fastidiosa, quindi meglio indossare almeno una maglietta.

    618

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereConsigli Salute e FitnessWorkout Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/07/2015 17:44
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI