Speciale Natale

Con tatuaggi e piercing rischi infezioni ed epatite

Con tatuaggi e piercing rischi infezioni ed epatite
da in News di salute, Workout, Tatuaggi
Ultimo aggiornamento:
    Con tatuaggi e piercing rischi infezioni ed epatite

    Tatuaggi e piercing? I rischi sono molti, anche la possibilità di incorrere in infezioni ed epatite. E sarebbe proprio così in un caso su quattro, ecco perché gli esperti lanciano l’allarme. I dati parlano molto chiaramente, secondo ciò che è emerso da una ricerca condotta dall’Università di Tor Vergata, che ha coinvolto 2500 studenti liceali. I ragazzi sono stati invitati a completare un questionario anonimo. Dall’indagine è emerso che il 24% dei giovani che si sono sottoposti ad un trattamento estetico per la realizzazione di un tatuaggio o di un piercing ha avuto complicanze infettive.

    Solo il 17% aveva firmato un consenso informato e soltanto il 54% si dichiarava sicuro della sterilità degli strumenti usati. Eppure dalla ricerca si è visto che l’80% dei ragazzi è a conoscenza dei rischi possibili di infezione.

    Gli esperti avvertono che bisogna fare attenzione e che il pericolo aumenta soprattutto quando le procedure vengono eseguite da principianti, in strutture che si caratterizzano per scarse condizioni igieniche.

    L’altro punto fondamentale è costituito dalla mancanza di sterilità degli strumenti utilizzati. Come affermano i medici, dalle ultime stime si può desumere che coloro che si sottopongono ad un tatuaggio hanno un rischio 3-4 volte più alto di contrarre l’epatite C rispetto agli altri. Stessa situazione per quanto riguarda il piercing, quando non si ricorre a studi professionali. In questo caso il rischio di contrarre l’epatite C è 2,7 volte maggiore.

    Dalle ultime ricerche condotte su questo fronte è emersa la necessità di arrivare a delle soluzioni più efficaci, incoraggiando l’utilizzo di materiale monouso e la corretta sterilizzazione degli strumenti.

    297

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News di saluteWorkoutTatuaggi

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI