Adduttori: esercizi da fare in casa e in palestra a corpo libero [FOTO]

Adduttori: esercizi da fare in casa e in palestra a corpo libero [FOTO]
da in Allenamento, Esercizi, Palestra, Workout
Ultimo aggiornamento:
    Gambe più forti con gli esercizi giusti

    Adduttori: scopriamo alcuni esercizi da fare in casa e in palestra a corpo libero. E’ sempre utile restare in forma e l’allenamento delle cosce è essenziale, per poter contare su un fisico flessibile e scattante. I muscoli delle gambe hanno bisogno di stimolazioni precise, che puoi applicare, eseguendo bene questi esercizi che ti consigliamo.

    1. Crunch a terra

    Mettiti sdraiato sul pavimento, mantenendo le ginocchia flesse e i piedi appoggiati a terra. Le gambe devono restare immobili, mentre le mani le puoi tenere lungo i fianchi, incrociate sul petto, o ai lati della testa. Esegui una flessione della colonna vertebrale, tenendo la parte bassa della schiena a contatto con il pavimento.

    2. Crunch inverso su panca inclinata

    Mettiti sdraiato su una panca inclinata, afferrando con le mani dei punti fermi dietro la testa. Mantieni la schiena estesa e le anche flesse a 90 gradi. Esegui una completa flessione delle anche e poi piega il tratto lombodorsale della colonna vertebrale, spingendo le ginocchia avanti o i piedi verso l’alto.

    3. Push press davanti

    Questo è uno dei classici esercizi per l’allenamento a casa. Rimani in piedi, con la schiena in una posizione di forza, con il busto e la testa leggermente inclinati all’indietro. Fletti parzialmente le anche e le ginocchia, fino ad eseguire un’estensione a livello della caviglia. Poi ritorna nella posizione di partenza. Poi, attraverso la spinta degli arti inferiori, ritorna in alto.

    4. Crunch con anche flesse e piedi su rialzo

    Mettiti nella posizione di partenza: sdraiato sul pavimento, con le anche flesse a 90 gradi e le ginocchia piegate, in modo che entrambi i piedi siano appoggiati su un rialzo, come, ad esempio, una sedia. Le gambe devono restare immobili. La testa inizialmente è a contatto con il pavimento, le mani lungo i fianchi. Esegui una flessione della schiena, in modo che si stacchi la sua parte alta, tenendo la parte bassa della colonna vertebrale a contatto con il pavimento per tutta la durata dell’esercizio.

    5. Sollevamento gambe sulla panca

    Mettiti su una panca anche inclinata. La schiena è in una posizione di forza e le anche sono estese. Le caviglie devono restare in flessione plantare. Fletti le anche, facendo restare nella posizione di partenza le ginocchia e la colonna vertebrale.

    6. Squat con bilanciere

    Con questo esercizio di squat puoi avere le gambe potenti e muscolose. Mettiti in piedi, tenendo un bilanciere appoggiato all’altezza delle scapole. L’apertura dei piedi varia a seconda del passo che vuoi mantenere. Fletti contemporaneamente le anche, le ginocchia e la caviglia, come se ti volessi sedere.

    487

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AllenamentoEserciziPalestraWorkout Ultimo aggiornamento: Martedì 30/09/2014 20:13
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI