8 parti del corpo da non tatuare

8 parti del corpo da non tatuare
da in Workout, Tatuaggi
Ultimo aggiornamento: Lunedì 10/08/2015 16:43

    parti del corpo da non tatuare

    Parti del corpo da non tatuare: quali sono? Ecco le risposte che cercavi. Alcune zone corporee sono così delicate che faresti bene a tenerle lontane dall’inchiostro del tatuatore. Per un tatuaggio che fa tendenza meglio il braccio, le gambe e le spalle, che sono anche le parti del corpo più popolari e più utilizzate. Quando si sceglie dell’altro, bisogna fare attenzione, perché la soglia del dolore varia da persona a persona. Non è detto che un determinato tatuaggio possa essere così doloroso, ma c’è una bella differenza fra un leggero fastidio e un bruciore intenso.

    1. Le mani

    mani tatuaggio

    Un tatuaggio alle mani può essere veramente trendy, specialmente se fatto alle dita. Devi valutare, però, la tua soglia del dolore ed eventualmente evitare i palmi delle mani. Potrebbero costituire una zona molto dolorosa.

    2. Il gomito

    gomito tatuaggio

    Sul tatuaggio effettuato su questa parte del corpo ci sono opinioni discordanti. Alcuni affermano di aver sentito molto dolore, mentre altri hanno riferito di essere riusciti a sopportare tutto senza particolari problemi. Vuoi rischiare?

    3. Il petto

    petto tatuaggio

    Non ti conviene proprio scegliere il petto per un tatuaggio, perché, secondo alcuni, essere tatuati sul petto è come essere squarciati da un coltello infuocato.

    4. La testa

    testa tatuaggio

    Se scegli di realizzare un tatuaggio in testa, ricordati che non è soltanto doloroso, ma anche molto fastidioso, perché per tutto il tempo sentirai il martellamento del rumore della macchinetta del tatuatore a contatto con la pelle.

    5. La caviglia

    caviglia tatuaggio

    Anche il tatuaggio sulla caviglia è particolarmente doloroso, perché in questa parte del corpo non c’è tessuto muscolare, per cui si deve lavorare direttamente sull’osso. Anche un piccolo disegno può essere davvero incredibilmente pesante.

    6. Il ginocchio

    ginocchio tatuaggio

    Nemmeno il ginocchio è adatto per un tatuaggio. Si prova molto fastidio anche per il fatto che non si è abituati ad essere toccati a lungo in questa parte del corpo.

    7. Il basso ventre

    basso ventre tatuaggio

    Il tatuaggio in questa parte del corpo rappresenta un grave rischio. Il dolore potrebbe essere così acuto che il tatuatore dovrà spalmarti sulla zona una crema anestetica. Quest’ultima potrà darti un sollievo temporaneo, però non credere di risolvere tutto in questo modo.

    8. I piedi

    piedi tatuaggio

    I piedi costituiscono un punto molto doloroso, perché non hanno grasso e tessuto muscolare, se non in minima parte. Inoltre proprio nei piedi risiedono molte terminazioni nervose, che possono determinare un fastidio intenso. Sarebbe meglio evitare di farsi un tatuaggio proprio lì!

    806