Volkswagen Scirocco Million Edition, la nuova edizione speciale [FOTO]

da , il

    È stata lanciata da poco la Volkswagen Scirocco Million Edition, un’edizione speciale appositamente realizzata per celebrare il successo di vendite della sportivetta tedesca. Anche se l’attuale generazione è la terza, il nome Scirocco è stato sfoderato per la prima volta nel 1974 e recentemente è uscito dalle catene di montaggio il milionesimo esemplare, un risultato commerciale importante che viene quindi commemorato dalla Million Edition. L’allestimento si distingue per la colorazione esclusiva della carrozzeria Deep Black Metallic , ma ancor di più per le strisce longitudinali grigie che corrono dal cofano fino al portellone posteriore. La stessa colorazione Galvanic Grey è utilizzata anche per le calotte degli specchietti retrovisori, mentre i cerchi in lega di serie sono gli Interlagos da 18 pollici e pneumatici 235/40. In alternativa come optional possono essere ordinati anche i Lugano da 19 pollici, sempre con finitura argentata.

    Nella dotazione estetica di serie rientrano anche i paraurti e le minigonne R Line. Inoltre, per accentuare ulteriormente lo spirito aggressivo dell’allestimento, i vetri laterali posteriori sono oscurati, così come le calotte dei fanali di coda. All’interno ci sono i sedili con rivestimento in pelle nera Vienna e cuciture in contrasto Snap Orange, riprese anche sul volante e in altri dettagli dell’abitacolo.

    Oltre alla Volkswagen Scirocco Million Edition è stata anche presentata la rispettiva versione R, che al momento resta solo uno studio di stile che verrà mostrato in anteprima al raduno di Wörthersee. In questo caso la carrozzeria è bianca, mentre le strisce longitudinali e gli specchietti sono neri. I cerchi in lega sono gli stessi della Scirocco R di serie, mentre gli interni sono stati personalizzati. Ci sono infatti i sedili sportivi con rivestimento bicolore nero e rosso e le cuciture in contrasto sparse per il resto dell’abitacolo.

    La Volkswagen Scirocco Million Edition potrà essere ordinata dalla fine del mese di maggio e sarà disponibile in tre diverse motorizzazioni a benzina (1.4 TSI 122 e 160 cavalli, 2.0 TSI 210 cavalli) e due turbodiesel (2.0 TDI da 140 e 177 cavalli) a un prezzo di listino a partire da 27.325 euro. A parte la meno potente della gamma, la 1.4 TSI da 122 cavalli, tutte le altre potranno essere ordinate con il camnio DSG a doppia frizione.