Nuova Peugeot 308, praticità e bagagliaio

Nuova Peugeot 308, praticità e bagagliaio
da in Auto, Motori, Peugeot
Ultimo aggiornamento:
    Nuova Peugeot 308, praticità e bagagliaio

    Presentata ufficialmente al Salone di Francoforte 2013 la Nuova Peugeot 308 cancella il suo passato mostrando una veste completamente rinnovata. Uno dei punti di forza di questa berlina compatta è la praticità quotidiana non indifferente che le permette di poter essere guidata e vissuta da un pubblico eterogeneo.
    Tra i motivi di acquisto di una berlina compatta infatti c’è sicuramente un’attenzione nei confronti della vivibilità a bordo e della praticità dell’auto stessa, soprattutto se il possibile acquirente è una famiglia che deve valutare la possibilità di poter mettere seggiolini, passeggini e quant’altro.

    Uno dei fiori all’occhiello è il bagagliaio da una forma rettangolare molto regolare, alto, profondo con una capacità ai vertici della categoria delle berline compatte, 420 litri.
    Lo spazio non manca nemmeno dietro, migliorata l’abitabilità, aumentato lo spazio per le gambe, i gomiti e la testa in altezza.

    Salire e scendere è molto più facile perché il cosidetto giroporta è stato allargato e tagliato orizzontalmente per non interferire con la testa.

    La Nuova Peugeot 308 è una berlina compatta che deve rispondere positivamente a esigenze di praticità di un pubblico vastissimo e sembra riuscirci molto bene; trovano posto sull’auto 4 adulti e una quinta persona adulta un pò sacrificata ma comunque trova posto.
    Il bagagliaio può contenere un passeggino e 3 o 4 trolley compatti senza problemi.

    253

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoMotoriPeugeot Ultimo aggiornamento: Martedì 26/11/2013 18:44
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI