NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Nuova Citroen DS5: le dimensioni del tempo (prezzi e foto)

Nuova Citroen DS5: le dimensioni del tempo (prezzi e foto)
da in Auto, Citroen, Motori
Ultimo aggiornamento:

    La nuova Citroen DS5 mette sul piatto della bilancia un design esclusivo, forme innovative che la dipingono al centro della fantasia di chi ama lo stile e il glamour. Tutto, in DS5, si concentra sulla qualità dei materiali e su un aspetto decisamente cool e raffinato.

    Il design aerodinamico è premessa di forti emozioni che vengono sostenute anche dalla dotazione tecnica e dalle prestazioni che questa vettura è in grado di offrire. Veloce e versatile, si destreggia perfettamente in città ma è a suo agio anche durante spostamenti più significativi.

    I profili anteriori cromati – “chrome blades” - che partono dalla punta del proiettore sino ai vetri anteriori ne firmano lo stile esterno. Accattivante, incredibilmente seducente e decisamente sorprendente, Citroen DS5 nasce per stupire.

    All’interno, un abitacolo fuori dal comune. Se lo stile esterno già comunica la sua personalità, a bordo, l’immaginazione ha via libera. Ispirato all’universo aeronautico, il tetto “cockpit” è l’elemento chiave per uno stile inconfondibile e che pone la DS5 al di la dei soliti stereotipi. Questo tetto vetrato è composto da 3 fonti di luce per offrire un ambiente luminoso inedito, sia di giorno che di notte.

    Grande importanza è rivestito dal posto di guida, appositamente concepito per essere orientato al conducente. Si compone di una larga console centrale con una piccola leva del cambio, un cruscotto avvolgente, un volante quasi verticale con ampia parte piana. A pensarci bene, la posizione di guida che si assume, ricorda per certi versi l’universo delle Gran Turismo.

    Stando comodamente seduti, è possibile interagire con i comandi principali, a portata di mano grazie alle due console centrali, una in posizione bassa e una nel sottotetto. I pulsanti, le rotelle e gli interruttori a levetta sono tutti a portata di mano.

    Ogni dettaglio è stato pensato con la massima cura. Citroen DS5 si veste con materiali importanti come la pelle pieno fiore o l’alluminio. La fattura dei sedili, come la finitura ClubSport, ispirata al braccialetto di un orologio, o la finitura SportLounge sono uniche.

    Ma Citroen DS5 non è solo design ma anche tecnica. Questa vettura unisce le performance su strada del motore diesel HDi all’efficienza della propulsione elettrica. Il motore termico 2.0 HDi 160 FAP con sistema Stop&Start, un cambio manuale pilotato a 6 rapporti, un motore elettrico collocato al retrotreno, il tutto controllato da un supervisore elettronico denominato Power Train Management Unit, costituiscono il sistema Hybrid4.

    Citroen DS5 è disponibile con un motore 1.6 THP 155 ad un costo di 29.300 euro, al pari della motorizzazione 1.6 e-HDi 110 FAP Airdream CMP-6. Il modello 2.0 HDi 160 FAP richiede 30.600 euro e 32.100 euro se si opta per il cambio automatico. Le versioni top di gamma, le DS5 Sport Chic, partono invece da 37.200 euro per la 1.6 THP, mentre la 2.0 HDi 160 FAP costa 37.300 euro.

    469

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoCitroenMotori
    PIÙ POPOLARI