Mercedes Classe C 2014, dati ufficiali della nuova berlina [FOTO]

Mercedes Classe C 2014, dati ufficiali della nuova berlina [FOTO]
da in Auto, Mercedes, Motori
Ultimo aggiornamento:

    Queste sono le prime immagini ufficiali della Mercedes Classe C 2014, la nuova generazione della berlina di Stoccarda. Tradizionalmente si tratta del modello di punta del marchio tedesco, generamente il più apprezzato dal pubblico. Anche questa ennesima reincarnazione ha tutte le carte in regola per raggiungere il successo in tutti i principali mercati mondiali. Le misure aumentano, con la lunghezza che cresce di ben 95 mm, dovuti quasi interamente (80 mm) all’aumento del passo. Questo è a chiaro vantaggio dell’abitabilità interna, soprattutto per chi siede sul divanetto posteriore. Alla maggior lunghezza corrisponde anche un lieve incremento della larghezza (+ 40 mm), per mantenere il più possibile invariate le proporzioni complessive.

    A livello stilistico le somiglianze con la generazione precedenti sono pressochè inesistenti. Gran parte degli elementi riprendono il nuovo family feeling dei modelli più recenti di Mercedes, in primis la Classe A (soprattutto per quanto riguarda i gruppi ottici anteriori). A seconda della linea di allestimento (Sport, Exclusive e Premium) l’aspetto cambia e passa da un look più sportivo ad uno più elegante, per venire incontro alle preferenze dei singoli clienti. Non soltanto la linea è particolarmente curata dal punto di vista estetico, ma lo è anche per precise esigenze aerodinamiche: il cx arriva ad un ottimo valore di 0,24, record all’interno del suo segmento di mercato. Questo è un vantaggio non soltanto per i consumi, ma anche per il confort acustico quando si è a bordo, per il quale ci sono stati studi accurati persino sulle ventole del climatizzatore, sugli alzacristalli e sulla regolazione elettrica dei sedili.

    Mercedes Classe C 2014 - 14

    La nuova generazione della Classe C è realizzata su una piattaforma nuova che fa largo utilizzo di alluminio, con cui è stato possibile limare il peso di circa 100 kg a parità di versione.

    Alla leggerezza corrisponde però una grande rigidità, a chiaro beneficio delle doti di guida e della sicurezza per gli occupanti. Al momento del lancio saranno disponibili tre diverse motorizzazioni, tutte omologate Euro 6 e con sistema Start&stop. Ci saranno il 1.6 turbo da 156 cavalli e 250 Nm della c 180, il 2.0 turbo da 184 cavalli e 300 Nm della C 200 e il 2.1 turbodiesel da 170 cavalli e 400 Nm della C 220 BlueTec. In futuro non mancheranno altre versioni, con la più grande novità rappresentata dal piccolo turbodiesel 1.6 di cilindrata da 115 e 136 cavalli. La gamma si completerà del 2.1 turbodiesel nello step da 204 cavalli, del 2.0 turbobenzina da 238 cavalli e del poderoso 3.0 biturbo V6 da 333 cavalli. A tutti i propulsori sarà abbinabile il cambio manuale a sei marce il 7G-Tronic Plus, e per una maggior sicurezza potrà essere aggiunta anche la trazione integrale 4Matic.
    All’interno la nuova Mercedes Classe C 2014 sfoggia linee comuni alla più recente produzione del marchio, soprattutto nella zona delle bocchette centrali. La cosole centrale è dominata dal display sospeso da 7 o 8,4 pollici, mente davanti al bracciolo centrale è posizionato il touchpad di controllo del sistema di infotainment. I dispositivi di sicurezza saranno moltissimi e avanzati, con l’Intelligent Drive che comprende Attention Assist e Collision Prevention Assist Plus, in grado di attivare la frenata automatica a partire dai 200 km/h. A richiesta saranno disponibili anche le sospensioni pneumatiche Airmatic, con modalità Comfort, Eco, Sport, Sport+ e Individual, con la possibilità da parte del guidatore di impostare numerosi parametri di comportamento dell’auto.

    582

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoMercedesMotori Ultimo aggiornamento: Lunedì 16/12/2013 20:34
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI