Lancia Flavia Berlina e Convertibile a Ginevra (foto)

Lancia Flavia Berlina e Convertibile a Ginevra (foto)
da in Auto, Lancia, Motori
Ultimo aggiornamento:

    L’azienda del Lingotto è pronta al lancio ufficiale della nuova Lancia Flavia che sarà presente in occasione del prossimo Salone di Ginevra 2011 previsto nei primi giorni del mese di marzo e che dovrà scontrarsi con diversi avversari accaniti tra cui, solo a titolo di esempio, Audi A4, BMW Serie 3 e Ford Mondeo.

    Disponibile in versione Berlina e Convertibile, Lancia Flavia sfrutta il corpo vettura della Chrysler 200 per disegnare il proprio design. Una estetica decisa, senza fronzoli, che si lascia guardare piacevolmente grazie a linee morbide e sinuose e all’aggiunta di gruppi ottici LED che contribuiscono ad arricchire la figura dell’automobile. La versione Convertibile dispone di una capote in tela a comando elettrico. Questa soluzione ha stretti legami con la classicità del passato.

    Uno degli aspetti maggiormente rilevanti dal punto di vista del comfort durante gli spostamenti consiste nel fatto che l’abitacolo della Flavia è costruito mediante speciali materiali fono assorbenti e da finestratura laminata. Tale soluzione riduce sensibilmente la rumorosità all’interno della vettura.

    Secondo le informazioni trapelate, Flavia Concept sarà presente a Ginevra con una elegante colorazione nera per quanto riguarda la berlina quattro porte e bianca per la Convertibile. Gli interni, curati in ogni dettaglio, vengono personalizzati da colorazioni che contrastano con la carrozzeria, per esaltare il carattere della vettura e per renderla ancora più accattivante.

    Entrambe le versioni sono dotate di controllo elettronico di stabilità ESC, controllo della trazione, volante multifunzione e di cruise control oltreché di airbag anteriori multi-stage, laterali e window-bag. Insomma, una dotazione con grande riguardo per la sicurezza dei passeggeri e per garantire il massimo del comfort.

    A partire dalla manifestazione di Ginevra, la commercializzazione è attesa nel corso di circa 6 mesi anche se tale dato andrebbe commisurato al successo che la vettura saprà riscuotere dal pubblico e dagli addetti ai lavori.

    312

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoLanciaMotori
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI