Lamborghini Veneno Roadster, la novità da oltre 3 milioni di euro [FOTO]

Lamborghini Veneno Roadster, la novità da oltre 3 milioni di euro [FOTO]
da in Auto, Lamborghini, Motori, Supercar
Ultimo aggiornamento:

    La Lamborghini Veneno Roadster è l’ultima vettura ad essere stata presentata dal marchio italiano. Dopo aver visto la variante chiusa è ora il turno della roadster, che riprende le stesse linee avveniristiche. Le prime notizie riguardanti questa versione avevano iniziato a circolare all’inizio del mese di luglio, ma è solo ora che c’è la conferma ufficiale, corredata ovviamente dalla prima fotogallery. Se già la Veneno era stata concepita per celebrare idealmente il 50° anniversario del marchio, facendo anche sfoggio dell’enorme potenziale a livello progettuale, la Roadster può essere ancora più rappresentativa in questo senso. La Lamborghini Veneno Roadster è praticamente identica in tutto e per tutto alla coupé e il rapporto tra i due modelli è lo stesso che ci può essere tra l’Aventador e l’Aventador Roadster.

    La scelta della colorazione rossa lucida per la carrozzeria la fa sembrare un po’ meno un caccia stealth rispetto alla sorella chiusa, ma il design è lo stesso. Spigoli, superfici aerodinamiche, prese d’aria sono gli elementi ricorrenti che si ripetono dal muso fino alla coda.
    Il motore è il 6,5 litri V12 che, già per la Veneno, è stato portato ad una potenza di 740 cavalli, tanto da renderla la Lamborghini da strada più potente e più veloce mai costruita. A proposito di velocità lo scatto da 0 a 100 km/h viene coperto in 2,9 secondi, raggiungendo una velocità massima di 355 km/h.

    Di solito le varianti aperte hanno un peso maggiore, a parità di modello. Questo dipende infatti da tutte le strutture rinforzate che sono necessarie per non compromettere la rigidità torsionale e la sicurezza degli occupanti. Anche in questo caso l’incremento c’è stato, ma l’utilizzo intensivo della fibra di carbonio ha reso evitato una crescita eccessiva. Il peso totale a secco della Lamborghini Veneno Roadster è di 1.490 kg, che sono un valore di tutto rispetto se si considera anche la presenza della trazione integrale.
    Proprio parlando della fibra di carbonio, Lamborghini ha messo a punto uno speciale processo produttivo che prevede l’uso dell’alta pressione per le fasi finali di realizzazioni dei componenti. Questo consente di arrivare ad avere delle parti finite in meno di tre minuti, accorciando notevolmente i tempi rispetto ai metodi tradizionali.
    Sulla Veneno Roadster sono presenti i dischi freno in materiale carboceramico, mentre il cambio è l’ISR robotizzato di Lamborghini.
    Rispetto alla coupé, la roadster sarà realizzata in nove esemplari e sarà venduta ad un prezzo proibitivo: 3,3 milioni di euro.

    420

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoLamborghiniMotoriSupercar Ultimo aggiornamento: Giovedì 09/07/2015 18:02
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI