Speciale Natale

Koenigsegg One:1, peso e potenza con valori ideali [FOTO]

Koenigsegg One:1, peso e potenza con valori ideali [FOTO]
da in Auto, Motori
Ultimo aggiornamento:

    In anticipo sul debutto ufficiale previsto al Salone di Ginevra, ecco la nuova Koenigsegg One:1. Come da tradizione del marchio specializzato in hypercar, anche in questo caso le soluzioni tecniche adottate e le caratteristiche tecniche sono di primissimo livello. Nonostante si tratti di un progetto basato sulla Agera, la quantità di upgrade e modifiche varie è tale da poterla considerare un modello interamente nuovo. Il suo nome non è scelto a caso, ma rappresenta in modo sintetico la sua principale qualità: il rapporto peso/potenza è di uno a uno, con un numero di cavalli identico al peso in chilogrammi. La Koenigsegg One:1 celebra quest’anno il ventesimo anniversario dalla fondazione in Svezia, innalzando ulteriormente l’asticella delle prestazioni.

    Le differenze con la Agera si notano soprattutto a livello aerodinamico. Gli studi effettuati hanno consentito di apportare alcune modifiche sostanziali. Quella più evidente è la presenza del vistoso spoiler posteriore interamente in fibra di carbonio. Lo stesso materiale è utilizzato per un’innumerevole quantità di dettagli e componenti, persino per i cerchi in lega. L’altra differenza evidente nell’aerodinamica è data dalle alette anteriori laterali, montate per gestire al meglio i flussi sulle fiancate.

    La fibra di carbonio trova posto anche all’interno dell’abitacolo, utilizzata sia per la struttura dei sedili che per gran parte dei pannelli di rivestimento. Tutti questi interventi hanno consentito di tenere sotto controllo il peso, che arriva ad un valore complessivo di 1.360 kg. Il risultato sarebbe già di per sé interessantissimo per una supercar di questa categoria, ma lo diventa ancor di più se si prende in considerazione il motore.
    Il propulsore montato posteriormente è il V8 da 5,0 litri, già presente sulle altre auto di Koenigsegg ma che in questo caso è in grado di erogare una potenza di 1.360 cavalli. Utilizza due turbo a geometria variabile con componenti realizzati tramite la stampa 3D. La trazione è distribuita alle sole ruote posteriori e la trasmissione avviene tramite un cambio automatico a doppia frizione a sette rapporti. Secondo il produttore la Koenigsegg One:1 potrebbe arrivare a stabilire nuovi record prestazionali, arrivando ad uno scatto da 0 a 400km/h (non è un errore di battitura) in circa 20 secondi. La velocità massima dovrebbe essere limitata elettronicamente a 450 km/h.
    La Koenigsegg One:1 verrà realizzata in appena sei esemplari, ad un prezzo di partenza non esattamente popolare: 2 milioni di dollari.

    Koenigsegg Agera One: 1.400 cavalli di potenza

    404

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoMotori

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI