NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Kawasaki Z800, le prime immagini in rete [FOTO]

Kawasaki Z800, le prime immagini in rete [FOTO]
da in Kawasaki, Moto, Motori
Ultimo aggiornamento:

    I dati a disposizione sono davvero ancora molto pochi. Ma cominciano a farsi strada alcune indiscrezioni riguardanti la nuova Kawasaki Z800 che prenderà il posto dell’attuale Z750. Uno dei primi aspetti che differenzia i due modelli consiste in un aumento di cilindrata nell’edizione che verrà resa disponibile. Le immagini pubblicate provengono da Hell for Leather che ha a sua volta sembra le abbia ricevute dal sito tailandese Siam Rider Club.

    D’altro canto, questo segmento è ricco di concorrenza e il produttore ha deciso di intervenire su diversi aspetti critici della moto, prestazioni in primis. Tutto questo si è reso necessario dal momento che la Z750, non avendo subìto cambiamenti significativi nel tempo, aveva lasciato terreno libero ad altri modelli concorrenti. Si ricorda, infatti, la versione R della Z750, caratterizzata da un comparto freni e da sospensioni più efficienti.

    Non si hanno dettagli ufficiali ma si potrebbe ipotizzare che il lieve aumento di cavalli sia legato anche ad una curva di coppia migliore già ai regimi più bassi. E’ probabile anche che gli ingegneri del gruppo siano intervenuti principalmente sull’alesaggio piuttosto che sulla corsa per evitare complicazioni eccessive.

    Il design della nuova Kawasaki Z800 non presenta stravolgimenti particolari rispetto al modello precedente. Qua e la qualche dettaglio segna che ci si trova davanti ad un nuovo modello ma le differenze non sono poi così accentuate.

    Effettivamente, da questo punto di vista, ci si potrebbe aspettare qualcosa di diverso. Infatti, il problema più rilevante dell’attuale Z750 sembra essere il peso e la ciclistica. Appare dunque bizzarro che il produttore abbia voluto concentrare le sue attenzioni sull’aumento della cubatura del volume che, già nella Z750, andava piuttosto bene.

    Il produttore non ha diffuso notizie circa il probabile prezzo di vendita che potrebbe comunque aggirarsi attorno a quello che contraddistingue il modello attuale. Sono in programma il Salone di Colonia e quello di Milano, eventi in cui è assolutamente probabile che Kawasaki mostrerà ufficialmente la nuova Z800 svelando così ulteriori dettagli riguardo la scheda tecnica.

    Uno dei concorrenti diretti della Kawasaki Z800 potrebbe essere la Yamaha FZ8, un modello che non ha saputo comunque imporsi sul mercato in maniera decisiva. Sarà curioso scoprire, dunque, quali sono le reali ragioni che stanno spingendo Kawasaki a percorrere la strada della Z800.

    393

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN KawasakiMotoMotori
    PIÙ POPOLARI