Kawasaki Ninja 250, pronta al debutto nel 2013 [FOTO]

Kawasaki Ninja 250, pronta al debutto nel 2013 [FOTO]
da in Kawasaki, Moto, Motori

    Kawasaki Ninja 250 è sicuramente una moto molto nota al pubblico più giovane. Si tratta di un modello di piccola cilindrata che ha saputo conquistare la fiducia degli utenti anche grazie al fatto che il segmento non è poi così ricco di alternative altrettanto valide.

    Kawasaki Ninja 250, che dal 2010 ha subito l’attacco della Honda CBR250R, si è sempre dimostrata una moto versatile, sufficientemente potente e adatta a diversi tipi di impiego. Nel 2013 il colosso giapponese ha intenzione di introdurre sul mercato il nuovo model year 2013, una versione aggiornata che regalerà nuova luce ad un modello già discreto di base.

    Sfrecciare con la propria Kawasaki Ninja 250 per le strade della propria città, davanti al bar dove si incontrano i propri amici, non ha prezzo. E’ piuttosto probabile che il primo incontro con la nuovo Ninja avverrà in occasione del prossimo EICMA 2012 sebbene non si tratti di una notizia ufficiale.

    Il design, moderno e giovanile, prende spunto dalla Ninja ZX-10R e dalla ER6-f e fa largo uso di spigoli e linee tese per dare vita ad un design accattivante e con una nota aggressiva che per nulla viene nascosta. Dinamica e briosa, la Kawasaki Ninja 250 è la moto ideale per far girare le ragazze al proprio passaggio.

    Tutto questo, oltre che per l’estetica, anche grazie al bicilindrico parallelo da 249 cc a 4 Tempi con distribuzione DOHC a 8 valvole con raffreddamento a liquido rivisto in diversi particolari per aumentare la potenza ai bassi e ai medi regimi.

    I tecnici del gruppo hanno lavorato per ottenere una unità più efficiente e versatile ad ogni regime. Per ottenere questo risultato, si è agito sull’iniezione che ora adotta una doppia valvola farfallata, sull’impianto radiante e su altri particolari importanti.

    Il telaio rimane a diamante ma è stato evoluto ulteriormente. L’impiego, ad esempio, di acciaio ad alta resistenza nella parte principale, è stato uno dei punti essenziali di questa rivisitazione tecnica. Ma i tecnici hanno voluto anche ridurre le virazioni collocando il motore su appositi supporti in gomma.

    Per chi lo desiderasse, sarà reso disponibile anche un modello dotato di impianto frenante ABS sebbene il peso della moto salga da 172 a 174 chilogrammi.

    Non abbiamo, al momento, altri dettagli ma siamo certi che la nuova Kawasaki Ninja 250 2013 non farà altro che confermare la stima degli utenti soprattutto più giovani che avranno a disposizione una moto esteticamente attraente e dotata di un fascino tutto proprio.

    416

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN KawasakiMotoMotori
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI