Jeep Wrangler Cabrio, alla scoperta dell’avventura [FOTO]

Jeep Wrangler Cabrio, alla scoperta dell’avventura [FOTO]
da in Auto, Motori
Ultimo aggiornamento:

    Arriva nel nostro Paese, in esclusiva, la nuova Jeep Wrangler Cabrio, una edizione limitata dedicata all’estate e agli spostamenti nei quali si intende godersi il panorama e il vento tra i capelli. Infatti, mentre la Jeep Wrangler Arctic, lanciata quest’inverno, abbia finalità diverse, la nuova Jeep Wrangler Cabrio è pensata proprio per il periodo estivo trattandosi di un modello aperto che ben si presta ad affrontare il caldo.

    Sono molti i dettagli che rendono questo modello decisamente interessante, a partire da spunti estetici che regalano note attraenti. Basti pensare, per esempio, alla colorazione Bright White che rappresenta l’unica disponibile e che caratterizza la nuova Jeep.

    Ma, guardando altrove, si scoprono anche eleganti cerchi in lega da 17 pollici in alluminio che offrono un particolare fascino. Non manca neanche l’inconfondibile Dual Top grazie al quale l’automobilista avrà la possibilità di montare il soft-top ‘Sunrider’ o l’hard top ‘Freedom Top’, in base alle necessità del momento e senza essere legati ad una specifica situazione.

    Jeep Wrangler Cabrio, disponibile unicamente con la carrozzeria a due porte e passo corto, si caratterizza anche per una dotazione accessoristica di tutto rispetto che la rende ancora più generosa e ricca. Di serie, è possibile trovare, per esempio, airbag laterali anteriori per la sicurezza, climatizzatore automatico per migliorare il comfort a bordo, sedile del guidatore regolabile in altezza, computer di bordo EVIC, cruise control e autoradio con lettore CD/DVD/MP3 ed ingresso AUX per collegare eventuali dispositivi esterni.

    Dando uno sguardo alla parte prettamente meccanica, si trova un propulsore da 2.8 litri CRDi turbodiesel da ben 200 cavalli di potenza massima e 460 Nm di coppia con il cambio automatico a cinque marce. Quest’ultimo valore scende a 410 Nm con la trasmissione manuale a sei rapporti.

    La trazione è integrale e basata sulla tecnologia ‘Command-Trac’. Diversi sistemi elettronici hanno lo scopo di migliorare la risposta della nuova Jeep secondo la situazione da affrontare. Tra le varie tecnologie a bordo, la Hill Start Assist ed Hill Descent Control (disponibile solo con cambio automatico), utili quando si tratta di ripartire in salita o in discesa soprattutto su fondi scivolosi o dissestati.

    Il listino della Jeep Wrangler Cabrio parte da 32.500 euro per la versione manuale e arriva a 33.700 euro per la versione con cambio automatico. La nuova versione Cabrio affianca gli allestimenti Sport, Sahara e Rubicon, già a listino, e arricchisce, di conseguenza, l’offerta del produttore.

    421

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoMotori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI