Golf Cabrio 2011: nuovo stile al Salone di Ginevra (foto)

da , il

    Quest’anno il Salone di Ginevra si preannuncia ricco di novità interessanti. Tra questa non si può non sitare il debutto ufficiale della nuova Golf Cabrio, un ritorno in grande stile caratterizzato da grande personalità e da una storia che ne ha segnato profondamente lo sviluppo nel corso degli anni.

    Tendenzialmente di stile versatile e giovanile, questa vettura riprende le linee della Golf VI ma aggiunge tutta la freschezza di un modello cabriolet dove il vento non è un nemico da combattere. Linee estetiche morbide, filanti, quasi tese ad accompagnare il vento durante la corsa, sono alla base di un design curato che rende la vettura assolutamente interessante.

    Anche gli interni hanno ottenuto le stesse attenzioni. L’abitacolo è impreziosito dall’impiego di materiali pregiati e di finiture di pregio che ben si sposano con il carattere allegro e dinamico della Golf Cabrio che, lo ricordiamo, sarà prodotta dalla storica Karmann, azienda tedesca specializzata in automobili convertibili e partner della Casa di Wolfsburg da decine di anni.

    Con una capote in tela multistrato che riesce ad insonorizzare in maniera essenziale l’interno della vettura, Golf Cabrio dimostra un carattere versatile. Il sistema di chiusura/apertura della capote è di tipo elettroidraulico ed è azionabile a velocità inferiori di 30 km/h. In soli 9,5 secondi si ottiene il risultato sperato.

    Dal punto di vista tecnico, la Golf Cabrio sarà disponibile con sei motorizzazioni abbinabili ad un cambio manuale o a doppia frizione DSG. I modelli a benzina avranno una potenza compresa tra 105 e 210 cavalli e saranno di tipo sovralimentato TSI. Le versioni diesel TDI seguiranno sostanzialmente le stesse gamme di potenza. Prendendo in riferimento il 1.6 TDI da 105 CV che equipaggerà la versione BlueMotion, le specifiche tecniche parlano di un consumo medio di appena 4,4 l/100km e di emissioni di CO2 di circa 117 g/km.

    La nuova Golf cabrio verrà distribuita a partire dall’ultimo trimestre del 2011 ad un prezzo di lancio di 26.625 euro.