Yamaha TMAX Hyper Modified, le foto

1 di 12
    continua
    http://www.qnm.it/motori/fotogallery/yamaha-tmax-hyper-modified-le-foto_5693.html
    Yamaha TMAX Hyper Modified, le foto
    Yamaha TMAX Hyper Modified, le foto. Oggi il maxiscooter Yamaha TMAX assume un aspetto decisamente rinnovato. Yamaha TMAX «Hyper Hyper Modified» rappresenta il risultato di una sfida che l’azienda ha lanciato per trasformare il maxiscooter in un pezzo unico, assolutamente attraente e dal carattere brillante. Dopo aver trasformato la Yamaha Vmax in pezzi unici assolutamente diversi tra essi, lo spirito “Hyper Modified” si riflette anche sul settore degli scooter. Sono scesi in campo i tre preparatori Roland Sand (California), Ludovic Lazareth (Francia) e Marcus Walz (Germania), nomi di spicco per gli appassionati, che si sono cimentati nella modifica di un TMAX 530, un modello che già di base è in grado di dimostrare uno stile inconfondibile e una grinta ideale per la città ma non solo. Il primo a concludere l’opera è Walz, che, nonostante sia per la prima volta alle prese con uno scooter, si è dimostrato particolarmente brillante. Un risultato che ha richiesto impegno, dedizione e molta esperienza per cercare di realizzare i componenti necessari ed interpretare il ruolo del maxiscooter. Le immagini parlano di un maxiscooter assolutamente rinnovato che vanta un design aggressivo ma bilanciato nello stesso tempo. Sarà interessante confrontare il lavoro di Walz con quello degli altri due nomi illustri impegnati nella sfida.

    Yamaha TMAX Hyper Modified, le foto

    Oggi il maxiscooter Yamaha TMAX assume un aspetto decisamente rinnovato. Yamaha TMAX «Hyper Hyper Modified» rappresenta il risultato di una sfida che l’azienda ha lanciato per trasformare il maxiscooter in un pezzo unico, assolutamente attraente e dal carattere brillante. Dopo aver trasformato la Yamaha Vmax in pezzi unici assolutamente diversi tra essi, lo spirito “Hyper Modified” si riflette anche sul settore degli scooter. Sono scesi in campo i tre preparatori Roland Sand (California), Ludovic Lazareth (Francia) e Marcus Walz (Germania), nomi di spicco per gli appassionati, che si sono cimentati nella modifica di un TMAX 530, un modello che già di base è in grado di dimostrare uno stile inconfondibile e una grinta ideale per la città ma non solo. Il primo a concludere l’opera è Walz, che, nonostante sia per la prima volta alle prese con uno scooter, si è dimostrato particolarmente brillante. Un risultato che ha richiesto impegno, dedizione e molta esperienza per cercare di realizzare i componenti necessari ed interpretare il ruolo del maxiscooter. Le immagini parlano di un maxiscooter assolutamente rinnovato che vanta un design aggressivo ma bilanciato nello stesso tempo. Sarà interessante confrontare il lavoro di Walz con quello degli altri due nomi illustri impegnati nella sfida.

    Yamaha TMAX Hyper Modified, frontale

    Yamaha TMAX Hyper Modified, frontale

    Yamaha TMAX Hyper Modified, profilo

    Yamaha TMAX Hyper Modified, profilo

    Yamaha TMAX Hyper Modified, design

    Yamaha TMAX Hyper Modified, design

    Yamaha TMAX Hyper Modified, laterale

    Yamaha TMAX Hyper Modified, laterale

    Yamaha TMAX Hyper Modified, Walz

    Yamaha TMAX Hyper Modified, Walz

    Yamaha TMAX Hyper Modified, insieme

    Yamaha TMAX Hyper Modified, insieme

    Yamaha TMAX Hyper Modified, la coppia

    Yamaha TMAX Hyper Modified, la coppia

    Yamaha TMAX Hyper Modified, design

    Yamaha TMAX Hyper Modified, design

    Yamaha TMAX Hyper Modified, scarico

    Yamaha TMAX Hyper Modified, scarico

    Yamaha TMAX Hyper Modified, dettaglio

    Yamaha TMAX Hyper Modified, dettaglio

    Yamaha TMAX Hyper Modified, gruppi ottici

    Yamaha TMAX Hyper Modified, gruppi ottici