Smart E-Scooter, le foto ufficiali

1 di 12
    continua
    http://www.qnm.it/motori/fotogallery/smart-e-scooter-le-foto-ufficiali_5563.html
    Smart E-Scooter, le foto ufficiali
    Smart E-Scooter, le foto ufficiali. Smart E-Scooter rappresenta l'idea del Gruppo per quel che riguarda la mobilità sulle due ruote a livello urbano. Verrà prodotto nel 2014 ed omologato come ciclomotore. Per questo non potrà superare la velocità di 45 km/h. Questo modello sfrutta un telaio in acciaio e alluminio che combina perfettamente leggerezza e robustezza. Seguendo la filosofia della cellula di sicurezza Tridion sviluppata per Smart Fortwo, tale telaio è coperto da una scocca in pannelli di plastica intercambiabili. Ma, probabilmente, è sul versante sicurezza che E-Scooter si propone ai massimi livelli per essere un mezzo a due ruote. Ad esempio, sono presenti un airbag, collocato nella parte posteriore dello scudo, il sistema frenante ABS, il dispositivo Blind Spot Assist che si occupa di segnalare eventuali ostacoli nella parte cieca, e la tecnologia LED per i fari anteriori e posteriori. E-Scooter utilizza una apposita un apposito vano posto sul manubrio, all’interno del quale viene installato un eventuale cellulare, che una volta inserito disattiva l'immobilizer e permette la partenza dello scooter. Inoltre, l’interfaccia progettata dal team, fornisce preziose informazioni circa la velocità, la riserva di ricarica e molto altro.

    Smart E-Scooter, le foto ufficiali

    Smart E-Scooter rappresenta l'idea del Gruppo per quel che riguarda la mobilità sulle due ruote a livello urbano. Verrà prodotto nel 2014 ed omologato come ciclomotore. Per questo non potrà superare la velocità di 45 km/h. Questo modello sfrutta un telaio in acciaio e alluminio che combina perfettamente leggerezza e robustezza. Seguendo la filosofia della cellula di sicurezza Tridion sviluppata per Smart Fortwo, tale telaio è coperto da una scocca in pannelli di plastica intercambiabili. Ma, probabilmente, è sul versante sicurezza che E-Scooter si propone ai massimi livelli per essere un mezzo a due ruote. Ad esempio, sono presenti un airbag, collocato nella parte posteriore dello scudo, il sistema frenante ABS, il dispositivo Blind Spot Assist che si occupa di segnalare eventuali ostacoli nella parte cieca, e la tecnologia LED per i fari anteriori e posteriori. E-Scooter utilizza una apposita un apposito vano posto sul manubrio, all’interno del quale viene installato un eventuale cellulare, che una volta inserito disattiva l'immobilizer e permette la partenza dello scooter. Inoltre, l’interfaccia progettata dal team, fornisce preziose informazioni circa la velocità, la riserva di ricarica e molto altro.

    Smart E-Scooter, fari

    Smart E-Scooter, fari

    Smart E-Scooter, retro

    Smart E-Scooter, retro

    Smart E-Scooter, la coppia

    Smart E-Scooter, la coppia

    Smart E-Scooter, due ruote

    Smart E-Scooter, due ruote

    Smart E-Scooter, il trio

    Smart E-Scooter, il trio

    Smart E-Scooter, dettaglio

    Smart E-Scooter, dettaglio

    Smart E-Scooter, connettore

    Smart E-Scooter, connettore

    Smart E-Scooter, ricarica

    Smart E-Scooter, ricarica

    Smart E-Scooter, interfaccia

    Smart E-Scooter, interfaccia

    Smart E-Scooter, zoom

    Smart E-Scooter, zoom

    Smart E-Scooter, smartphone

    Smart E-Scooter, smartphone

    Foto correlate