NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Fiat 500 Prima Edizione: iniziate le consegne in USA

Fiat 500 Prima Edizione: iniziate le consegne in USA
da in Auto, Fiat, Motori
Ultimo aggiornamento:
    Fiat 500 Prima Edizione: iniziate le consegne in USA

    Debutto negli States della Fiat 500 Prima Edizione per la quale in questi giorni sono iniziate le consegne. Un ritorno del brand italiano con grande stile in un Paese, gli USA, dove mancava dal lontano 1984. Per l’occasione, il gruppo automobilistico ha dato il meglio di se producendo una versione decisamente curata sotto tutti i punti di vista e che rappresenta una filosofia industriale importante. Saranno prodotti soltanto 500 esemplari ma la richiesta sembra sia piuttosto forte.

    La Fiat 500 Prima Edizione, concepita proprio come veicolo da collezione al punto da essere dotata di una targhetta di identificazione posta sul cruscotto, è disponibile nelle colorazioni Bianco, Rosso e Grigio, e dispone di un motore a benzina 1.4 Multiair in grado di sviluppare da 105 CV abbinato ad una trasmissione manuale. Un’estetica curata e caratterizzata da linee morbide e bombate sono alla base delle scelte stilistiche dei designer di casa Fiat che sono riusciti a riproporre una vettura calda e avvolgente.

    Una curiosità riguarda l’esemplare numero 11, acquistato da Shaun Folkerts, un trentottenne che, non solo colleziona auto Fiat da diversi anni, ma che vanta alle spalle una famiglia che ha messo le mani su oltre 90 esemplari di auto nel corso dei decenni.

    Alla consegna è intervenuta Laura Soave, responsabile del brand Fiat per il Nord America, a sottolineare l’importanza dell’evento e l’orgoglio del gruppo. La stessa Soave ha così commentato l’evento:

    Siamo entusiasti di aver iniziato le consegne della Fiat 500 Prima Edizione a tutti gli amanti del nostro marchio. Teniamo in grande considerazione la loro fedeltà e siamo emozionati di poterla contraccambiare consegnando loro i modelli della Prima Edizione. Si tratta di un ritorno eccitante e lungamente atteso per il Made in Italy automobilistico in nord America.

    I primi clienti ad aver avuto l’opportunità di prenotare una di queste vetture sono stati i membri del Fiat-Lancia Unlimited Club che hanno avuto la possiblità di esercitare un diritto di prelazione a luglio 2010 scegliendone addirittura il numero di produzione.

    361

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoFiatMotori
    PIÙ POPOLARI