Speciale Natale

EICMA 2013, le novità dello stand Ducati [FOTO]

EICMA 2013, le novità dello stand Ducati [FOTO]
da in Ducati, Moto, Motori
Ultimo aggiornamento:

    Allo stand Ducati dell’EICMA 2013 tra le moto presenti spiccano tre nuovi modelli, che in un evento dedicato alla Stampa sono stati svelati dallo stesso Amministratore Delegato Claudio Domenicali. È stato proprio lui a sottolineare l’importanza, da sempre, della Fiera milanese per il marchio italiano, nonostante le difficoltà riscontrate negli ultimi tempi da tutti i colossi delle due ruote. Per Ducati il 2012 è stato un anno di record assoluti per vendite, produzione e ricavi e con ogni probabilità anche il 2013 si chiuderà confermando quegli stessi ottimi risultati. Tornando alle novità, gli appassionati potranno vedere e toccare con mano la nuova Ducati Monster, la Ducati 899 Panigale e la 1199 Panigale Superleggera.

    La più attesa è senza dubbio la prima, l’evergreen, la Ducati Monster, che ora si arricchisce delle versioni 1200 e 1200 S. Su entrambe è montato il motore 1198 Testastretta 11° DS che ha una taratura dedicata per ottimizzare al massimo le prestazioni a medio regime. Il telaio resta a traliccio, uno dei veri marchi di fabbrica della Monster fin dalla sua prima generazione. Il contenuto tecnologico è di alto livello, con un impianto frenante potenziato e corredato dall’ABS a 3 livelli. Per il confort è presente anche un inedito sistema di regolazione dell’altezza della sella, mentre per la sicurezza c’è anche un controllo della trazione a 8 livelli. Le due versioni si differenziano per una manciata di cavalli in più o in meno: la Ducati 1200 è spinta da 135 cavalli, mentre sulla S si sale a 145 cavalli.

    Per chi è in cerca di prestazioni assolute c’è la Ducati 1199 Superleggera.

    Secondo le dichiarazioni del produttore è la moto stradale più estrema mai costruita. Il nome utilizzato per il modello lascia già intuire una delle sue caratteristiche più importanti. Grazie all’utilizzo di titanio, magnesio e fibra di carbonio il peso è stato limato il più possibile, fino ad arrivare ad un peso di 166 kg in ordine di marcia (lo stesso di una moto da SBK pronta per una gara). Un risultato davvero notevole, soprattutto tenendo conto della potenza di 200 cavalli. La tiratura sarà limitata a soli 500 esemplari, con un prezzo decisamente non alla portata di tutti: 66.000 euro.

    Ultima novità della Casa italiana è la Ducati 899 Panigale, una superbike in miniatura. La potenza in questo caso arriva a 148 cavalli, ma ancor più notevole è il contenuto tecnologico. L’elettronica è evoluta, con un ABS regolabile su 3 livelli e, soprattutto, il cambio Quick Shift. Questo consente di tenere il gas aperto e di cambiare senza utilizzare la frizione. Il peso complessivo è di 169 kg, con un telaio in alluminio. Il prezzo parte da 15.790 euro.

    442

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DucatiMotoMotori

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI