Chevrolet Volt: da novembre 2011 in Europa

Chevrolet Volt: da novembre 2011 in Europa
da in Auto, Chevrolet, Motori
Ultimo aggiornamento:
    Chevrolet Volt: da novembre 2011 in Europa

    In occasione del Salone di Ginevra è stato annunciato il prezzo di lancio della Chevrolet Volt che è pronta al debutto sul mercato europeo. Il produttore offre questa vettura ad un prezzo di partenza di 41.950 euro, meno della Ampera per intenderci che richiede circa 1.000 euro in più.

    Un prezzo, dunque, piuttosto concorrenziale sul quale Chevrolet intende puntare molto. La Volt è una vettura elettrica ad autonomia estesa che offre un modo nuovo di concepire i consumi e gli spostamenti. Grazie ad una progettazione accurata, all’impiego di tecnologie di ultima generazione e ad una attenta analisi prestazionale, Chevrolet Volt si prepara a diventare un punto di riferimento della categoria. Di questo ne è convinto Wayne Brannon, presidente di Chevrolet Europe, che la ritiene la miglior soluzione oggi esistente.

    Considerando che il prezzo per il mercato europeo si basa su quello della Volt americana corretto con i costi di trasporto, le tasse di importazione, i tassi di cambio e i costi di omologazione, appare evidente una politica fortemente orientata nei confronti dell’utente e di una diffusione su larga scala del prodotto. Chevrolet Volt viene venduta in abbinamento ad una garanzia di 8 anni o 160.000 km che contribuisce a rendere l’offerta piuttosto allettante.

    La vettura rende disponibili quattro modalità di guida che meglio si adattano a diverse situazioni. Normale è la modalità che si usa per la maggior parte del tempo mentre Sport è quella più aggressiva che si affianca a Montagna quando ci si trova ad affrontare aree collinari o montuose. Per finire, Hold, progettata specificamente per l’Europa, consente di azionare l’autonomia di guida estesa e tenere la batteria in carica, in modo da poter decidere quando sia necessario passare alla funzione emissioni zero. È ottimale per alcune delle principali città europee, che tassano i veicoli in base alle loro emissioni.

    Chevrolet Volt dispone di un meccanismo di recupero energia in frenata che consente di recuperare energia, aumentando la durata della batteria e, di conseguenza, l‘autonomia della macchina.

    La distribuzione della Volt nei principali concessionari inizierà a partire dal prossimo mese di novembre 2011.

    Tipo di veicolo: 5 porte, 4 posti a trazione anteriore
    Batteria: 16 kWh agli ioni di litio ricaricabile e raffreddata a liquido
    Autonomia della Batteria: fino a 80 km1
    Tempo di ricarica: meno di 4 ore1
    Autonomia complessiva: fino a 560 km (con generatore)1
    Freni: dischi anteriori e posteriori elettroidraulici, rigenerativi e ventilati con ABS
    PneumaticiGoodyear “Fuel Max” a bassa resistenza
    Emissioni di CO2 per i primi 80 km: 0 g/100 km1
    Velocità massima: 160 km/h1
    Potenza: 111 kW / 149 CV1
    Coppia: 273 Nm1

    447

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoChevroletMotori
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI