CES 2012: Mercedes, Lamborghini, Audi e il futuro tecnologico

CES 2012: Mercedes, Lamborghini, Audi e il futuro tecnologico
da in Audi, Auto, Lamborghini, Mercedes, Motori, Supercar
Ultimo aggiornamento:

    Il Consumer Electronics Show è una delle più importanti manifestazioni legate al settore della tecnologia.

    Ogni anno a Las Vegas si incontrano i maggiori produttori interazioni per la presentazione di nuovi smartphone, notebook, tablet e affini.

    Quest’anno però, l’edizione 2012 del CES coinvolge il settore automobilistico grazie ad un connubio assolutamente atteso che vede protagonista la tecnologia a bordo a 360 gradi.

    Durante l’evento sono state mostrate alcune vetture dotate del potente SoC Tegra 3 di Nvidia, un processore integrato in grado di gestire numerosi compiti, con maggiore riguardo verso la multimedialità.

    Grazie ad una serie di partnership tra il chipmaker con alcuni noti produttori di automobili, la guida diventa qualcosa di diverso.

    La nuova Audi A3 

    Audi A3

    La nuova Audi A3 dispone di un sistema d’intrattenimento basato sulla piattaforma Tegra 3 a quattro core. In realtà, inizialmente si utilizzeranno processori Dual Core a 1,2 GHz per passare poi ai Quad Core da 1,4 GHz nel 2013
    .
    Audi Connect rappresenta una soluzione integrata che comprende, oltre al classico navigatore satellitare, anche se di tipo a tre dimensioni, anche le immagini provenienti da Google Earth che forniscono un punto di vista assolutamente realistico.

    Il display vanta una diagonale da 7 pollici ed è retroilluminato a Led. Il processore si occupa della gestione dei contenuti e delle impostazioni necessarie per il corretto funzionamento delle varie unità.

    Lamborghini al CES

    Anche Lamborghini intende percorrere la strada della tecnologia a 360 gradi. In occasione del CES 2012 di Las Vegas, ha mostrato un interessante video in cui prende forma un modello di automobile innovativa e futuristica, dotata di un tablet Android.
    Questa soluzione consente di accedere ad internet e a tutti i servizi ad esso connessi che possono risultare particolarmente utili durante un viaggio.

    E Mercedes?

    Non poteva mancare Mercedes-Benz al grande appuntamento con la tecnologia e con l’avanguardia. Tra le novità, ha presentato un sistema in grado di mostrare, in tre dimensioni, la presenza di eventuali amici Facebook nelle vicinanze. Ma non solo.

    Lo stesso sistema darà informazioni circa i monumenti in zona attraverso funzionalità di realtà aumentata che si sta diffondendo sempre di più.

    Il parabrezza della vettura diventa, dunque, una sorta di display in cui le informazioni più importanti vengono presentate all’automobilista.

    Se il concetto di sicurezza potrebbe sembrare ridotto, in realtà la proiezione delle informazioni sul parabrezza, dovrebbe evitare pericolose distrazioni, magari per effettuare una chiamata po leggere un SMS dal cellulare.

    Cosa accadrà?
    Il futuro del segmento automobilistico non può più prescindere dalla tecnologia. La parola d’ordine sembra essere diventata ‘cloud‘ ovvero tutta quella serie di servizi e funzioni che trovano nella rete il loro habitat ideale.

    La vettura diventa, dunque, una vera e propria estensione della propria abitazione. Chiaramente, è sempre compito dell’automobilista, utilizzare il bagaglio tecnologico messo a disposizione dal progresso, per ottenere il massimo senza correre rischi inutili.

    Ford e la musica
    Per concludere, al CES di Las Vegas, Ford ha annunciato l’applicazione TuneIn che consente il download di migliaia di stazioni radio utilizzando il sistema Sync di Microsoft.

    Questa tecnologia è stata implementata su ben 4 milioni di veicoli del produttore.

    574

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AudiAutoLamborghiniMercedesMotoriSupercar Ultimo aggiornamento: Giovedì 09/07/2015 18:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI