NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

BMW X3 sDrive 18d: il downsizing torna di moda [FOTO]

BMW X3 sDrive 18d: il downsizing torna di moda [FOTO]
da in Auto, Bmw, Motori

    La crisi economica che sta investendo anche l’Europa potrebbe essere una delle motivazioni ufficiali per le quali i produttori di automobili stanno seguendo la strategia del downsizing. Anche BMW si aggiunge al coro delle Case automobilistiche che si muovono in tal senso e, per l’occasione, presenta la BMW X3 sDrive18d che rappresenta una nuova versione d’accesso alla gamma X3.

    Questo modello ha delle caratteristiche sicuramente interessanti. In primo luogo adotta la trazione posteriore al posto di quella anteriore: da questo l’acronimo sDrive al posto di xDrive. La sigla 18d, inoltre, depone a favore di una versione equipaggiata con un motore due litri turbodiesel Twin Power Turbo che, nel caso specifico, sviluppa una potenza massima dell’ordine dei 143 cavalli e una coppia di 360 Nm tra 1.750 e 2.500 giri/min.

    Premesse essenziali, dunque, per comprendere lo spirito BMW e il target di utenza alla quale questa versione sembrerebbe espressamente dedicata.

    La nuova BMW X3 sDrive18d è disponibile sia con il cambio manuale che con quello automatico. Nel primo caso, il motore consente di raggiungere una velocità massima di 195 km/h e di passare da ferma a 100 km/h in 9.9 secondi. I consumi si attestano attorno ai 5.1 litri ogni 100 chilometri percorsi mentre le emissioni di CO2 sono di 135 g/km.

    L’impiego del cambio automatico ad otto rapporti, disponibile come optional, riduce leggermente le prestazioni ma migliora il confort generale. Ad esempio, i consumi arrivano a 5.4 l/100km, le emissioni toccano quota 142 g/km mentre la velocità massima scende a 190 km/h. Evidentemente, non si tratta di differenza davvero rilevanti.

    Nonostante si tratti di un modello di accesso, non bisogna commettere l’errore di pensare ad una dotazione mediocre, tutt’altro. Tra i numerosi accessori previsti, meritano menzione la telecamera posteriore con sistema Top View che consente di eseguire qualunque manovra in totale sicurezza, le luci adattive per guidare nelle ore notturne senza difficoltà, l’Head-Up Display e il Lane Departure Warning con Collision Warning, una ottima tecnologia che consente di rimanere nella propria corsia di marcia e che avvisa il conducente qualora il suo andamento diventi anomalo.

    Prendendo spunto dai cugini tedeschi, il listino della BMW X3 sDrive18d in Germania parte da 36.200 euro. Non dovrebbero esserci variazioni importanti nei concessionari del nostro Paese.

    401

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoBmwMotori
    PIÙ POPOLARI