BMW: i proprietari dell’auto tedesca tradiscono di più, parola di IllicitEncounters

BMW: i proprietari dell’auto tedesca tradiscono di più, parola di IllicitEncounters
da in Audi, Auto, Bmw, Mercedes, Motori
    BMW: i proprietari dell’auto tedesca tradiscono di più, parola di IllicitEncounters

    Ogni tanto è indispensabile divertirsi con qualche curiosità. Se poi ci si accorge che magari i risultati di un certo sondaggio ci coinvolgono, beh, allora c’è anche da riflettere probabilmente.

    Tant’è che una ricerca condotta dal sito IllicitEncounters ha rivelato che i proprietari di automobili BMW tradiscono la partner due volte più di frequente rispetto alla media dei restanti marchi. Sembrerebbe un sondaggio assolutamente anomalo, eppure le statistiche qualcosa vogliono pur dire.

    Come sempre accade in questi casi, le ricerche andrebbero prese con il beneficio del dubbio nel senso che i risultati cercano soltanto di evidenziare alcuni aspetti che si riflettono maggiormente nella realtà ma, il campione preso in esame, è e resta evidentemente limitato.

    A quanto pare, però, il 19% degli oltre 640.000 utenti iscritti al noto sito di dating ha rivelato di guidare una BMW. A seguire, Audi con il 8.79% e Mercedes con il 8.23%. Alla tripletta del podio fanno seguito Jaguar (6.59%) e Land Rover (4.94%). Scorrendo la classifica dal basso in alto, invece, si trovano SEAT e Renault (0.28%), MG (0.53%), Fiat e Chrysler (0.55%). Ma la vera curiosità sta nel fatto che BMW sembra essere il marchio preferito anche dalle adultere (11.2%).

    Perché mai dovrebbe esserci una qualche correlazione tra vettura guidata e usi e costumi? Una risposta arriva da Rosie Freeman-Jones, portavoce del sito britannico, che ha dichiarato:

    “C’è un’intrinseca correlazione fra successo e tradimento. Le persone di maggior successo corrono rischi più elevati e sono meno disponibili nell’accettare relazioni sentimentali poco soddisfacenti o monotone”.

    Probabilmente in questo c’è del vero anche se, come sempre accade, ogni storia fa caso a se. Comunque sia, la domanda sorge spontanea: voi guidate una BMW? E, in tal caso, avete mai tradito il/la vostro/vostra partner? Mi raccomando, non rispondete nei commenti utilizzando il vostro nome, cognome e città di provenienza.

    Non si sa mai, il WEB nasconde mille insidie. Soprattutto per la privacy.

    349

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AudiAutoBmwMercedesMotori
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI