Speciale Natale

Pitti giugno 2016: le tendenze e le collezioni per la Primavera/Estate 2017 [FOTO]

Pitti giugno 2016: le tendenze e le collezioni per la Primavera/Estate 2017 [FOTO]
da in Abbigliamento Uomo, Moda Uomo, Moda Uomo Primavera Estate 2017, News Moda Uomo, Pitti Uomo, Tendenze Moda Uomo
Ultimo aggiornamento:

    Al Pitti di giugno 2016 scopriamo insieme tutte le tendenze e le collezioni uomo per la primavera/estate 2017. Il mondo maschile, in questo modo e almeno in fatto di fashion, non avrà più alcun segreto. In occasione della manifestazione fiorentina sono tantissimi i brand Made in Italy, e non solo, che mostrano in anteprima le loro ultime creazioni. Vediamo insieme quali sono i capi d abbigliamento protagonisti di questa edizione del Pitti Uomo di giugno 2016.

    Tra i marchi presenti a questa grande manifestazione c’è Paoloni, che crea da sempre capi di abbigliamento eleganti e ricercati. Per la prossima stagione ha pensato a una proposta ispirata alla Costa Azzurra, dove la vera protagonista dell’intera linea è la giacca, in particolar modo la Light Jacket, che si fa sempre più ‘snella’ e sagomata. Troviamo una varietà di tessuti piuttosto importante, pensata per offrire a tutti un’ottima vestibilità. Molto belle quelle quadrettate ma anche i modelli doppiopetto in lino con righe verticali di varie dimensioni.

    Ci sono tantissime giacche da uomo eleganti anche all’interno della serie proposta da Manuel Ritz, che per la prossima stagione ha intenzione di celebrare i contrasti. Le creazioni realizzate hanno, però, un mood più sporty, dove trovano spazio anche pied de poule, micro vichy e over check. Non mancano, inoltre, dei pantaloni ispirati ai modelli più classici ma dal fitted più leggero e morbido.

    Anche all’interno del noto brand Moorer troviamo una serie di giacche molto glamour ed eleganti, in particolar modo i trench da uomo, i quali hanno un finish brillante e metallizzato, ma anche giacche più pratiche ma comunque arricchite da uno spiccato fascino business. Anche Paltò presenta un nuovo trench, anzi un’intera linea dedicata proprio a questo capo di abbigliamento evergreen.

    Questo è stato realizzato in versione mono e doppio petto, con cintura e anche senza, in una vasta gamma di tessuti e colori.

    All’edizione del Pitti Immagine Uomo 2016 di giugno ritroviamo anche Fabio Di Nicola, il quale ha riscoperto il Thayaht. Il designer futurista ha utilizzato tre disegni che sono diventati vera e propria icona della sua nuova collezione, ovvero un elefante, un pesce e una rana. Questi sono ripetuti come un gioco su magliette, giacche e pantaloncini. Anche questa volta non è manca Aeronautica Militare, che per la prossima stagione ha messo a punto una linea di magliette con fondo chiaro e stampe, polo formali e giacche impermeabili, mentre Paolo Pecora ha creato dei capi di abbigliamento dal tocco retrò, come maglie mille righe, polo di filo e camicie estive con inserti di maglia.

    Molto bella anche l’esclusiva e ironica linea firmata MC2 Saint Barth, che ha messo a punto una collezione uomo primavera/estate 2017 composta da magliettine con stampe, ispirate anche a Playboy e ai tattoo old school, zainetti e slippers in denim e, ovviamente, dei costumi da bagno pantaloncino con trame tropicali, astratte e con auto. Nella nostra gallery potrete vedere tutte le ultime creazioni e i capi di abbigliamento del Pitti Uomo 2016.

    555

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Abbigliamento UomoModa UomoModa Uomo Primavera Estate 2017News Moda UomoPitti UomoTendenze Moda Uomo

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI