NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Come vestirsi a Capodanno: consigli utili per uomo [FOTO]

Come vestirsi a Capodanno: consigli utili per uomo [FOTO]
da in Come vestirsi, Moda Uomo, Capodanno 2017
Ultimo aggiornamento:

    Come vestirsi a Capodanno è uno degli enigmi più antipatici dell’anno. La scelta del vestito per l’occasione è una delle più difficili: non bisogna far brutta figura con i parenti o con la fidanzata, bisogna cercare di essere perfetti se si è single e si vuole passare una focosa mezzanotte e si deve essere in forma perchè almeno 100 foto dell’ultimo dell’anno finiranno su tutti i tipi di social network possibili ed immaginabili. Meglio stare a casa? C’è chi potrebbe pensarlo ma vogliamo venirvi incontro fornendovi alcuni utili consigli per chi, al solo pensiero di decidere cosa mettersi, si sente già depresso.

    CONSIGLI SU COME VESTIRSI: TRE IDEE

    1- Gilet e pantalone: pantalone nero o grigio unito a un gilet dalle forme o dalle trame originali. Sotto al gilet perfetta una camicia, magari bianca, e una cravatta nera. La scarpa? Nera stringata, leggermente lucida. Un mix di eleganza arricchita da un tocco sport trendy con un gilet dalle trame staccate rispetto al dualismo bianco-nero del resto del completo.

    2- Abito nero: Se optate per un abito puntate sul colore nero e su una giacca a 2 bottoni. Con l’abito potrete scegliere se abbinare una camicia a fantasia con delle ruches o abbinare a una camicia bianca una cravatta sottile ad unica tinta: nero, bordeaux e grigio scuro i colori più cool.

    3- Giacca in velluto: il grande classico che non tramonta mai. Se siete a corto di idee fate un salto da H&M o Zara ed il gioco è fatto. Se scegliete il doppiopetto, potete anche risparmiarvi la cravatta. Se volete essere super eleganti e particolari unite ai pantaloni neri, tartan e papillon.

    IN BASE AL LUOGO: LE DIFFERENZE
    La scelta dell’abito va di pari passo con la funzione della tipologia di serata che si passerà: festa in un locale, all’aperto o in casa? Scopriamo le differenze.

    - Festa nei locali: con lo smoking non si sbaglia mai, magari in raso. In base al tipo di festa anche gli abbigliamenti visti in precedenza sono tutti applicabili. Non trascurate le scarpe: no alle sneakers, puntate su un modello come un mocassino o una stringata nera in pelle.

    - Festa a casa: lo smoking è sicuramente eccessivo. Meglio puntare su un paio di pantaloni neri, scarpe eleganti, camicia anche leggermente sbottonata e giacca aperta. Un mix giovane ed elegante con cui sicuramente farete una bella figura.

    - Feste “in Piazza”: il freddo la fa da padrone quindi copritevi per bene con un bel cappotto scuro. Sono ammessi anche cappelli e scarpe un pò più sportive. Se non volete un pantalone elegante scegliete un jeans scuro.

    - LA TRADIZIONE DEL ROSSO:
    La tradizione vuole che a Capodanno si indossino indumenti o accessori di colore rosso: in particolare l’intimo dovrebbe essere del colore della passione perchè, così si dice, garantirebbe serenità per il nuovo anno essendo di buon auspicio e portatore di fortuna, forza e successo. Se volete mostrare il rosso che è in voi (non è consigliabile girare con i pantaloni abbassati per farsi vedere il sedere…) puntate su un accessorio: cintura, fazzoletto per la giacca, papillon, cravatta o orologio. A voi la scelta.

    Quale sarà il vostro abito? In base a dove andrete e al tipo di serata a cui parteciperete, adesso sarà più facile orientarsi: iniziate a cercare nel vostro armadio, meglio non arrivare impreparati all’ultimo momento!

    606

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Come vestirsiModa UomoCapodanno 2017
    PIÙ POPOLARI