Come comprare una camicia: 10 consigli per non sbagliare

Come comprare una camicia: 10 consigli per non sbagliare
da in Abbigliamento Uomo, Camicie uomo, Come vestirsi, Moda Uomo
Ultimo aggiornamento:
    Come comprare una camicia: 10 consigli per non sbagliare

    La camicia: un capo d’abbigliamento che è sempre di moda, pratico e versatile, adatto ad ogni occasione, dalla più casual alle più formali.

    Con giacca e cravatta essere vestiti elegantemente in occasioni importanti, sbottonata e con jeans per chi vuole essere casual. D’estate o d’inverno, a seconda dei materiali, le camicie sono sempre perfette. Insomma, per ogni occasione le camicie possono essere sempre presenti.

    Per questo è importante saperle comprare in maniera corretta. Scopriamo come con 10 utili consigli!


    1. Considerate lo stile:

    Più stretta o larga, attillata o no, ogni camicia ha un suo stile che viene evidenziato nel modo di portarla. Tutti questi elementi cambiano a seconda di ogni persona e fisico.


    2. Strisce, solidi o stampe:

    Se siete confusi con così tante opzioni disponibili nel colore della camicia da uomo, puntate su un colore o un motivo che fa tendenza. Prima di iniziare a comprare tutti i colori della camicie disponibili, quindi, è meglio prendere spunto dalla realtà del momento. Cercate comunque di evitare camicie a colori troppo vivaci. Per quanto riguarda il motivo è meglio averne un paio per poter completare al meglio giacche e maglie a seconda di stampe a righe, a quadri, a punti o con stampa uniforme e unica.


    3. Materiale:
    Oltre cotone o poliestere, si possono prendere in considerazione anche tessuti con una componente mista. Più elasticizzate o classiche? La scelta qui è strettamente personale. Ovviamente il cotone è il migliore per chi, portandola per molto tempo, rischia di sudare…


    4. Scegliere la taglia:

    Sapere la propria taglia è necessario per comprare una camicia perfetta. Dovete tenere conto di due fattori: la dimensione del collo e la lunghezza delle maniche. Un bel metro è sempre utile quindi!


    5. Bottoni su maniche:
    certe camicie hanno sulle maniche un solo bottone. Altre di più. Se ci sono polsini doppi che hanno tessuto che è lungo e si ripiega, possono essere chiusi con dei gemelli o nodo di seta. Comodità e estetica sono anche qui piuttosto personali: quelle a un bottone sono sicuramente più veloci da indossare!


    6. Posizionamento tasche:

    Se siete alla ricerca di camicie più formali, allora non considerate camicie da uomo con due taschini. Una tasca sul petto solo dà infatti un aspetto più formale e elegante.

    camicia1


    7. Dove comprarle?

    A meno che non vogliate farvi appositamente realizzare la vostra camicia da un sarto, dirigetevi con fiducia nei negozi di vestiti della vostra città: ognuno di loro disporrà sicuramente di una più o meno grande varietà di modelli e colori di camicie.

    E’ sempre consigliabile provarle direttamente in negozio ma a volte per problemi di tempo o se non si trova il modello tanto desiderato, ci si può rivolgere a Internet. Ottime camicie online si possono acquistare visitando alcuni siti come ‘Fattosumisura.it’, ‘Robyandroby.it e ‘Lastshopping.it’: prezzi vantaggiosi e camicie di ottimi tessuti e finiture.


    8. Come indossare una camicia?

    - Le maniche della camicia dovrebbero essere un centimetro più lunghe rispetto alle maniche della giacca da indossare sopra la camicia.
    - Meglio non avere l’orologio sopra il polsino della camicia: non è il massimo dell’eleganza.
    - Se utilizzate giacca e camicia con quest’ultima lasciata fuori dai jeans, non scegliete una camicia più lunga della giacca.


    9. Come lavarla?

    - Meglio non superare una temperatura superiore ai 40 °C utilizzando prodotti per tessuti delicati; il lavaggio a mano sarebbe da preferire se si trova il tempo. Per l’asciugatura affidatevi al vecchio e buon stendino all’aria aperta.


    10. Come stirarla?

    Conviene procedere quando la camicia è ancora umida, senza utilizzare un getto di vapore troppo caldo e potente. Dalle spalle, continuate poi la stiratura sui polsini, stirati sempre dalla parte interna; successivamente maniche, schiena, colletto e per finire la parte anteriore.

    Il più delle volte sono i dettagli che definiscono lo stile della camicia: colletto, polsini, tasca e colore sono aspetti che vanno sicuramente controllati e tenuti in considerazione. Adesso siete pronti ad acquistare camicie per ogni occasione: su cosa punterete? Buon acquisto!

    703

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Abbigliamento UomoCamicie uomoCome vestirsiModa Uomo Ultimo aggiornamento: Venerdì 03/07/2015 17:15
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI