Ibiza 2011: spiagge e discoteche

Ibiza 2011: spiagge e discoteche
da in Relax, Viaggi
    Ibiza 2011: spiagge e discoteche

    Manca sempre meno al tanto atteso periodo di ferie e, anche per i ritardatari, è giunto il momento di scegliere la destinazione più adatta per trascorrere qualche giorno di vacanza. Per chi fosse alla ricerca del divertimento più sfrenato nel Mediterraneo, la meta non può che essere Ibiza, l’isola delle Baleari con pluriennale tradizione festaiola, unita a spiagge bianchissime e mare cristallino.

    Paesaggi da sogno, sole ed una movida senza eguali. E’ questo il fascino di Ibiza, l’isola del Mediterraneo che da sempre richiama turisti provenienti da tutto il mondo, soprattutto nel periodo estivo, proponendo una vacanza indimenticabile all’insegna del divertimento.

    L’isola, però, non è solo la meta preferita dai giovani in cerca di trasgressione, ma anche delle famiglie, grazie alle numerose bellezze naturali ed alla tranquillità delle cale del nord, come la splendida spiaggia di Benirras, una piccola baia nascosta circondata da colline coperte di pini, La Playa De Bossa, caratterizzata da una sabbia bianchissima e da acque calme, e Cala Llonga, a cui è stata assegnata la Bandiera Blu per i suoi servizi, la sua spiaggia ed il suo mare cristallino.

    Terminata la giornata alla ricerca della tintarella, poi, è naturalmente la vita notturna a recitare il ruolo di assoluto protagonista nell’isola, a partire dal tramonto, che si può ammirare dai sunset cafè di San Antonio, mentre si ascolta la migliore musica chill out e si sorseggiano deliziosi drink. Il divertimento si sposta poi nelle numerose discoteche di Ibiza, veri e propri templi della trasgressione per tutti i turisti.

    Sono quattro i principali club dell’isola, ormai diventati celebri in tutto il mondo per i loro rinomati ed esclusivi party:

    Amnesia: aperta negli anni ’70, è una della discoteche più originali di Ibiza. La musica è molto varia, grazie ai migliori dj set internazionali.

    Il calendario:
    Lunedì: Cocoon Heroes
    Martedì: Tonight
    Mercoledì: La Troya
    Giovedì: Cream
    Venerdì: I Want My Ibiza
    Sabato: Matinèe
    Domenica: Pop Star

    Privilege: conosciuta negli anni ’70 come Ku, è stata una delle prime discoteche con piscina. Oggi è senza dubbio la più grande del mondo, con una capacità di circa 10mila persone.

    Il calendario:
    Lunedì: Tiesto
    Martedì: My Club Room
    Mercoledì: Beatside
    Giovedì: The Face Of Ibiza
    Venerdì: SuperMartxe
    Sabato: Saturday Night Project
    Domenica: Privilege Live

    Pacha: nata nel 1973, è indubbiamente la discoteca più famosa dell’isola, di cui abbiamo già parlato in un recente articolo. Quattro sale per altrettanti tipi di musica e modi di intendere il divertimento.

    Il calendario:
    Lunedì: Swedish House Mafia
    Martedì: Flower Power
    Mercoledì: Erick Morillo
    Giovedì: David Guetta
    Venerdì: Pure Pacha All Gone Pete Tong
    Sabato: Defected In The House
    Domenica: Luciano – Cadenza Vagabundos

    Space: aperta soltanto dal 1989, è la discoteca “afterhours” più famosa al mondo. Qui, infatti, è possibile ballare tutta la notte…e tutta la mattina!

    Il calendario:
    Lunedì: Monday’s Calling
    Martedì: Carl Cox
    Mercoledì: Be
    Giovedì: Kehakuma
    Venerdì: Come Together
    Sabato: Cafè Olè
    Domenica: We Love

    Una vasta gamma di club e divertimento, dunque, per non deludere, oltre alle già citate famiglie, anche i festaioli più raffinati, alla ricerca dello svago più sfrenato dell’estate.

    Il costo per una vacanza ad Ibiza, nonostante il divertimento offerto, è piuttosto economico e, secondo le offerte dell’agenzia di viaggi on line Logitravel, è possibile prenotare un soggiorno in mezza pensione per due persone, volo compreso, a prezzi che vanno dalle 270 alle 390 euro, a seconda dei servizi scelti.

    Un’idea viaggio da cogliere al volo, dunque, sia che voi siate una famiglia alla ricerca di uno dei mari più cristallini, che un gruppo di giovani alla ricerca di qualche “Notte da Leoni”.

    Per ulteriori informazioni sugli hotel e per conoscere le ultime offerte: www.logitravel.it

    Foto Flickr

    700

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RelaxViaggi
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI