Speciale Natale

I percorsi in bici del Relais Franciacorta, alla riscoperta di natura e tradizioni

I percorsi in bici del Relais Franciacorta, alla riscoperta di natura e tradizioni
da in Relax
Ultimo aggiornamento:

    Se amate vivere il vostro tempo libero immersi nella natura la Franciacorta è ciò che fa per voi. Questa zona è conosciuta prevalentemente per la qualità dei suoi vini e dei suoi spumanti, ma ha anche molto altro da offrire. E il modo migliore per conoscere la Franciacorta è seguire i suoi itinerari in bici, tra colline, castelli e chiese. La Franciacorta è un meraviglioso miscuglio di tradizioni, cultura, storia, il tutto impreziosito da una ricchezza estetica dei paesaggi. Grazie al Bike Tours Relais Franciacorta potrete arrivare all’anima nascosta di questa terra.

    >>> L’albergo Relais Franciacorta
    >>> I percorsi del Bike Tours Relais Franciacorta

    Per scoprire a fondo l’intero tessuto territoriale, le sue eccellenze e i suoi segreti più intimi, potrete scegliere uno dei quattro itinerari disponibili: Colline e Torbiere di 15 km, Natura e Sapori di 20 km, Castelli della Franciacorta di 25 km e Chiese della Franciacorta di 30 km.

    Da settembre chiunque lo desideri potrà scoprire i tesori della Franciacorta, in sella alla propria bici, in totale autonomia o con il supporto di guide nazionali di mountain bike. Il centro nevralgico di tutti i percorsi sarà il Relais Franciacorta. Il famoso hotel infatti fungerà da punto di partenza e di arrivo, oltre che da punto di riferimento per qualsiasi informazione e per l’attrezzatura necessaria.

    I percorsi del Bike Tours Relais Franciacorta sono realizzati grazie alla collaborazione fra l’hotel Relais Franciacorta e il rinomato marchio di biciclette Bianchi. Ma vediamo in dettaglio i percorsi.

    Le COLLINE e le TORBIERE: 15 km

    Colline e torbiere

    Colline e torbiere

    Il Relais Franciacorta si trova nel cuore di questa terra rigogliosa. E’ indubbiamente il punto di partenza ideale per andare alla scoperta del Lago d’Iseo, passando per la famosa e storica cantina Berlucchi, per poi giungere, attraverso viali verdeggianti, all’incantevole Riserva Naturale regionale delle Torbiere. Qui potrete ammirare un’autentica esplosione di natura: il verde della flora si mischia amabilmente con le trasparenze dell’acqua.

    Un fantastico percorso lungo 15 km.

    NATURA e SAPORI: 20 km

    Sapori di Franciacorta

    Sapori di Franciacorta

    La Franciacorta custodisce nel cuore delle sue terre ottime produzione vinicole, ma non si ferma qui, la sua fama è legata anche alla produzione di prodotti tipici ricercati, tra i quali possiamo annoverare specialità casearie, salumi e molto altro ancora. In questo tour passerete per Borgonato e, attraversando la strada provinciale che porta a Iseo, arriverete alla località di Adro, dove potrete fermarvi per degustare le prelibatezze della famosa Cantina Ferghettina, nota soprattutto tra gli appassionati del buon vino e gli amanti dei panorami incantevoli che la Franciacorta sa regalare. Il tour ha una durata di 20 km.

    I CASTELLI della FRANCIACORTA: 25km

    Castello in Franciacorta

    Castello in Franciacorta

    Scegliendo questo tour, andrete alla scoperta del fascino fiabesco della Franciacorta, nascosto tra i suoi innumerevoli castelli e palazzi signorili. Durante il percorso avrete la possibilità di visitare il Castello Carmagnola, che nel XIV secolo venne donato dalla Repubblica Veneta a Francesco di Bussone, detto appunto ‘il Carmagnola’. Sarà inoltre possibile accedere al maestoso castello di Paratico, costruito tra il XIII-XIV secolo, e il castello di Capriolo, edificato tra il IX e X secolo. Da ultimo, non di certo per importanza, avrete modo di ammirare i resti di un antico ponte levatoio, nel paese di Adro e l’opulento palazzo seicentesco Bargnani Dandolo, due chicche imperdibili per gli appassionati di storia. Il tour ha una durata di 25Km.

    Le CHIESE della FRANCIACORTA: 30km

    Monastero San Pietro Lamosa

    Monastero San Pietro Lamosa

    In questo tour andrete alla scoperta delle chiese incastonate nel territorio della Franciacorta. E’ un percorso emozionante che parte dalla pieve di Sant’Andrea, nel centro storico di Iseo, una delle più antiche del territorio bresciano, per arrivare a Provaglio, dove potrete ammirare l’ex monastero di San Pietro in Lamosa. Nelle vicinanze di Borgotaro invece, sarà possibile visitare il Santuario della Madonna della Neve, costruito su di una chiesa preesistente, che a sua volta era nata per commemorare l’apparizione della Madonna a un pastorello, nel 1519. Questo percorso ha una durata di 30Km.

    954

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Relax

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI