Speciale Natale

I 10 locali più belli del mondo: i posti indimenticabili del pianeta [FOTO]

I 10 locali più belli del mondo: i posti indimenticabili del pianeta [FOTO]
da in Relax, Viaggi, Vita notturna
Ultimo aggiornamento:

    Siete pronti a scoprire i dieci locali più belli del mondo? La movida ormai non è più imprigionata nel triangolo Londra-Parigi-New York, la dilagante passione per il divertimento ha indotto molte altre metropoli a creare location davvero mozzafiato, per soddisfare gli instancabili amanti della vita notturna. Tutto quello che avete soltanto immaginato, oggi esiste, in qualche angolo del mondo… basta soltanto scoprire dove! Vediamo insieme la top ten dei locali più spettacolari del pianeta. E per rifarvi gli occhi, non perdetevi la carrellata di immagini esclusive, che abbiamo raccolto per voi nella fotogallery qui sopra.

    Partiamo dal lontano oriente, precisamente da Tokyo, dove il Christon Cafè, conquista un posto nella classifica dei 10 locali più belli del mondo. Si tratta di una location dissacrante, in cui il trendy incontra la religione cattolica, il tema del posto infatti è spiccatamente mistico-religioso, vi sono oggetti e rappresentazioni sacre, bicchieri che riportano i volti di Giuseppe e Maria, candele, un menù che ha come sfondo Gesù in croce….un luogo vietato ai privi di senso dell’umorismo! Pensate che la location è così apprezzata che è stata riproposta in altri 3 posti in tutto il Giappone.
    Passiamo ora all’altro capo del mondo, andiamo in Sud America, a Playa del Carmen, Messico, dove troviamo un locale davvero mozzafiato, l’Alux Bar Lounge, creato all’interno di una grotta naturale con tanto di stalattiti e stalagmiti: alcuni tavoli sono incastrati nella roccia e il soffitto è praticamente all’altezza della testa….da seduti! E’ piuttosto caro, ma l’esprienza unica vale la spesa!
    Anche in Italia possiamo vantare location di tutto rispetto. Se non l’avete mai visto, dovrete andarci quanto prima: stiamo parlando del Riad Yacout, un autentico riad marocchino. La struttura è maestosa, sprizza opulenza da ogni angolo; il cibo è notoriamente di qualità e le ballerine di danza del ventre sono eccezionali….da non perdere!
    Anche Roma, oltre alla sua naturale bellezza, ha da offrire location indimenticabili. Se siete di passaggio, non perdetevi il ristorante-bar Kook: total white style, muri grezzi e una citazione sulla parete: ‘Matto, furioso e privo di buon senso è chi del pasto non gode ogni senso’.
    Voliamo in un’ora in Germania, a Berlino, dove tra i mille bar, pub e club che nascono la notte per scomparire la mattina, spicca il Berghain, la location della capitale tedesca più alternativa e famosa nel mondo. Come da tradizione berlinese, visto da fuori non sembra nemmeno un club, eppure all’interno si consumano le notti più trasgressive del pianeta.

    Musica elettronica, techno, di altissima qualità, del resto vi hanno suonato i migliori deejays del mondo.
    Passiamo alla grande mela dove esistono realtà per tutti i gusti: noi abbiamo scelto il Please Don’t Tell, perchè sa mostrare la sua bellezza solo ai più curiosi: per trovarlo infatti bisogna passare all’interno di un comunissimo venditore di hot dog! Se vi trovate invece a Los Angeles, andate all’S Bar: quando vi entrerete vi sembrerà di essere stati catapultati in un’epoca passata. La visione è molto teatrale tra tappeti dal sapore decadente, sedute una diversa dall’altra e lampadari retrò chic.
    Nella città più romantica del mondo, Parigi, non perdetevi di vista il Nomiya, un modernissimo ristorante totalmente in vetro che si affaccia sulla Tour Eiffel. Se invece siete nostalgici dello stile bohemien non potete perdervi il Jefry’s: in perfetto stile anni ’20, vi ospiterà su comodi divani in velluto.
    Se amate il minimal style e le strutture super moderne, dovrete visitare il ristorante di Armani a Tokyo, sito all’interno dell’Armani Ginza Tower.
    Sempre parlando di alto tasso di modernità, assolutamente da visitare è il Peolpe by Crystal di Dubai. Situato al 18esimo piano del Raffles Hotel, è l’unico club costruito dentro una piramide di vetro, che offre una vista a 360° sulla città. Se siete amanti delle viste panoramiche non perdetevi nemmeno il Vertigo Grill & Moon Bar a Bangkok.
    Tornando nella vecchia Europa, a Stoccolma, troverete il primo Ice Bar della storia, una location incredibile, non molto confortevole per via dei -5 gradi, ma certamente affascinante. Farete ingresso muniti di maxi mantello termico e guanti, potrete gustare cocktail alla ciliegia dentro esclusivi bicchieri di ghiaccio, oppure potrete semplicemente riposarvi sui cubi ghiacciati (solo delle pelli di animali poste a mò di cuscino attenueranno il vostro freddo…), gustandovi lo spettacolo.
    Infine in Inghilterra avrete l’imbarazzo della scelta, potrete scegliere tra ben tre location: il Keko Moku a Manchester e il Callooh Callay e l’Artesian a Londra.

    793

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RelaxViaggiVita notturna

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI