Gita al lago con il nuovo HTC One

Gita al lago con il nuovo HTC One
da in Must Have (Unisex), Relax

    Sono nata e cresciuta a Varese. Fuori dal traffico di Milano, tra montagne e lago, è come stare sempre in vacanza. Nei momenti liberi mi piace trascorrere del tempo all’aria aperta e il mio luogo preferito è il Lido della Schiranna. Molto spesso vado a scattare fotografie, leggere libri o correre sulla pista ciclabile. Verso l’ora del tramonto è sempre bello poter fotografare il lago con tutte le differenti sfumature di colore e così questa volta ho portato con me il mio nuovo HTC One per metterne alla prova le funzionalità, realizzando una video panoramica sul paesaggio circostante.

    Devo dire che la qualità è davvero ottima, guardate un po’:

    Ad un certo punto c’era un gruppo di paperelle che stavano entrando in acqua, sono riuscita ad avvicinarmi senza farle scappare e ho scattato alcune fotografie: mi stupisce sempre la brillantezza dei colori e la luminosità delle foto che riesco a scattare con il nuovo HTC One. Mentre stavo scattando mi sono accorta di un simbolino colorato presente sullo schermo e schiacciandolo ho scoperto più di venti filtri che si possono applicare prima di scattare la foto, in modo da visualizzare un’anteprima dello scatto. E’ una funzionalità davvero comoda perché in questo modo la foto è già pronta per essere pubblicata sui social network, senza bisogno di post produzione o di utilizzare altre applicazioni.

    Il sole si stava abbassando e temevo che le foto diventassero sempre più buie, invece ho notato che la fotocamera di HTC One ha un ottimo bilanciamento dei colori e mantiene intatta la realtà.

    Stando seduta sulla spiaggetta del lido mi piace osservare gli allenamenti di canottaggio. Quando le imbarcazioni “tagliano” l’acqua e le onde si muovono verso riva è bello poter immortalare quegli attimi con una fotografia, così ho scoperto un’altra funzionalità. Lo ammetto, inizialmente non avevo capito se stessi registrando un video o scattando una foto. Sto parlando di “HTC Zoe” che mi permette di avere in una sola fotografia 20 frame. In pratica registra un breve video di 3” catturando i 5 frame precedenti allo scatto e i successivi 15, permettendomi poi di poter andare avanti e indietro nel video per scegliere lo scatto migliore di soggetti in movimento E’ stato molto semplice così ottenere una fotografia con il giusto movimento della barca senza avere quel fastidioso “effetto mosso”.

    Dopo aver scattato abbastanza fotografie mi sono dedicata alla parte più divertente, il ritocco delle immagini.

    Direttamente da HTC One è possibile editare le foto, e personalmente mi piace usare filtri e cornici per rendere le fotografie ancora più personalizzate.

    La fotocamera è molto intuitiva e facile da usare. È presente inoltre sulla home del telefono così da poterla usare anche con la tastiera bloccata: mi basta un tocco verso l’alto e si apre subito l’otturatore. E’ comodissimo soprattutto se mi trovo di corsa e voglio assolutamente immortalare quell’istante, come spesso mi capita passando davanti ad una vetrina. Fotografo anche la mia TO DO LIST giornaliera così se la dimentico a casa ho tutto sott’occhio!

    535

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Must Have (Unisex)Relax
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI