Arriva in Giappone la cola all’aglio: la Jats Taccola

Arriva in Giappone la cola all’aglio: la Jats Taccola
da in Food & Drinks, Relax
Ultimo aggiornamento:
    Arriva in Giappone la cola all’aglio: la Jats Taccola

    Arriva dal Giappone con furore la notizia dell’uscita di una nuova cola all’aglio, alimento quest’ultimo, molto gradito dal popolo nipponico. La bizzarra bevanda che prende il nome di Jats Taccola, nasce dall’unione di polvere di aglio finemente macinato e cola. Voi, avreste mai il coraggio di assaggiarla?

    La Taccola viene prodotta nella prefettura di Aomori, precisamente nella città di Takko (da cui prende il nome), il vero centro nevralgico della produttività del bulbo odoroso (da qui proviene il 70% della produzione nipponica).

    La nuova cola all’aglio possiede una formulazione che pare abbia richiesto diversi test preliminari, prima di poter approdare sugli scaffali dei supermercati e dei distributori automatici: il problema principale non è stato l’abbattimento dell’odore pungente, bensì del pregiudizio che vede l’uso dell’aglio associato solo a pochi prodotti alimentari.

    La zona di Aomori, in realtà, è nota per aver creato anche altri prodotti a base di aglio, alimento da sempre apprezzato in Oriente per le sue proprietà officinali: si va dai cioccolatini ‘Black Power’ con spicchi fermentati, alla birra scura.

    Anche negli Stati Uniti esiste un alter ego di Takko: stiamo parlando di Gilroy, in California, una città con la passione sfrenata per l’aglio: qui è stato addirittura inventato il ‘garlic gelato’, uno dei prodotti simbolo del ‘Gilroy Garlic festival’, una festa di tre giorni che ogni anno, a fine luglio, si svolge nella cittadina americana.

    Ma tornando alla novità del momento, il costo della Taccola è di 199 yen a bottiglia, ovvero circa 1.5 euro.

    Purtroppo c’è un ‘però’, che non sarà gradito a tutti i curiosi che l’avrebbero volentieri assaggiata: per il momento, la distribuzione è prevista esclusivamente per il mercato giapponese.

    Non vi resta che attendere buone nuove

    343

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Food & DrinksRelax Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/07/2015 17:16
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI