Speciale Natale

Tapinho: Checco Zalone canta per i mondiali 2014

Tapinho: Checco Zalone canta per i mondiali 2014
da in Spettacoli, Mondiali 2014
Ultimo aggiornamento:
    Checco Zalone e l’inno del Mundial 2014: Tapinho

    Checco Zalone interpreta Tapinho, brano dedicato ai Mondiali 2014 di calcio, che si tengono in Brasile. Tapinho è la colonna sonora che mira a diventare il tormentone dell’estate 2014, è irriverente, alla maniera di Checco, che si diverte a ironizzare su recenti vicende di attualità, per lanciare un messaggio, infine, contro l’omofobia e contro il razzismo.

    Checco Zalone ha presentato la sua nuova canzone per il Mondiale di calcio in Brasile, contro il razzismo e l’omofobia. Il comico ha presentato il brano durante una trasmissione a Radio Deejay.

    Durante il programma Radio Deejay Football Club condotto da Ivan Zazzaroni e Fabio Caressa, il comico pugliese ha lanciato il suo nuovo brano dal titolo “Tapinho“, scritto in occasione della Coppa del Mondo in Brasile.

    L’inno contro il razzismo e l’omofobia prende spunto da due episodi avvenuti di recente sui campi di calcio.

    Nel testo si fa riferimento alla banana lanciata contro Dani Alves (e poi mangiata in maniera provocatoria dal giocatore brasiliano.

    Citazione anche per il bacio sulle labbra tra Ivan Rakitic e Daniel Carriço, compagni di squadra del Siviglia che hanno voluto, in questo modo, festeggiare la conquista dell’ultima Europa League.

    Infine Checco Zalone, in collegamento telefonico con Zazzaroni e Caressa, conduttori del programma radiofonico di Radio Dejay, ha poi scherzato sulle sorti dell’Italia in Brasile: “Arriveremo terzi – ha detto – Ma del nostro girone…Dipenderà tutto dall’artista Cassano…

    259

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN SpettacoliMondiali 2014

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI