Serebro, Mi Mi Mi e Malo Tebya: tormentoni 2013 del trio sensuale [VIDEO]

Serebro, Mi Mi Mi e Malo Tebya: tormentoni 2013 del trio sensuale [VIDEO]
da in Musica, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Non si può certo dire che le Serebro non abbiano capito come funziona il mercato discografico dell’era di Internet. Lo dimostrano i video di Mi Mi Mi e Malo Tebya, i due brani del trio hot che concorrono per il trono di tormentone dell’estate 2013. Video a base di bikini e completini intimi, messi in mostra senza alcun pudore con contorno di pose provocanti e sguardi ammiccanti. Insomma, quasi un film per adulti che fa passare in secondo (ma anche terzo) piano la musica. Il ritmo trascinante di Mama Lover, che ha accompagnato la nostra estate 2012, sembra decisamente lontano. Le Serebro, comunque, si fanno sempre apprezzare.

    Anche Mama Lover è diventato virale grazie al suo video a tinte decisamente sensuali, che però serviva da supporto a un pezzo perfetto per l’estate, trascinante e fresco a punto giusto. Il ritorno delle tre bellezze dalla Russia con amore sono tornate, dopo un periodo di silenzio e meditazione, è in perfetta sincronia con l’arrivo del caldo e del sole, ma qualcosa sembra mancare. Già il primo singolo Mi Mi Mi non era riuscito a fare breccia nelle rotazioni radio, nonostante le premesse e l’ennesima strategia di marketing fatta di leccalecca e bikini sensuali. Elena Temnikova Olga Seryabkina e Anastasia Karpova sfoderano le loro armi ma sembrano mancare il bersaglio. Malo Tebya sembra volere mettere una toppa, affidando il tutto alla loro lingua madre e a ritmi più lenti.

    Eppure in pochi anni Serebro si è trasformato in un marchio sinonimo di garanzia. Garanzia di video sensuali e melodie accattivanti e perfette per essere ballate nelle calde serate d’estate sulla spiaggia.

    Nate per volontà del produttore russo Max Fadeev e attive fin dal 2006, le tre ragazze che si nascondono dietro il nome Serebro hanno passato i primi anni costruendo una solida base di fan nella Madre Russia, sfruttando poi i social network per esplodere in tutta Europa prima e nel mondo poi. Merito del video di Mama Lover, girato a budget zero e in grado di raccogliere quasi 20 milioni di visualizzazioni in pochissimo tempo. La miscela era semplice: Elena, Olga e Anastasia in auto, riprese dalla telecamera di sicurezza montata in tutte le vetture russe e intente a mimare strip, ammiccare allo spettatore e danzare sulle note del tormentone.

    Bissare un successo planetario del genere non era certo operazione semplice, e infatti il singolo successivo intitolato Gun non ha ottenuto lo stesso riscontro. Dopo qualche mese di silenzio, ottimo per ricaricare le batterie e studiare le prossime mosse vincenti, le Serebro ci riprovano quindi con Mi Mi Mi: dall’abitacolo di una macchina si passa a location più adatte come una piscina e la spiaggia, perfette per mettere in mostra un fisico da bikini che farebbe invidia a tante modelle. Troni in riva al mare, bollicine, tacchi a spillo e banconote lanciate in aria fanno da contorno kitch a un video difficile da dimenticare. E la musica? La base è sempre dance, anche se le Serebro questa volta strizzano l’occhio anche all’hip hop. Il bis arriva con Malo Tebya, a colpi di lingerie e di scene bollenti a letto. Il risultato? Giudicate voi, ma poi non dite che non vi avevamo avvertito. Il virus Serebro è pronto per diffondersi di nuovo in tutto il mondo.

    587

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MusicaSpettacoli Ultimo aggiornamento: Lunedì 22/07/2013 09:47
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI