Quentin Tarantino: online primo film My Best Friend’s Birthday (video)

Quentin Tarantino: online primo film My Best Friend’s Birthday (video)
da in Cinema, Spettacoli, Quentin Tarantino
Ultimo aggiornamento:

    Questo 2011 si apre con una sorpresa decisamente entusiasmante per tutti coloro che adorano Quentin Tarantino. Online sono infatti apparsi i primi 40 minuti del primo film in assoluto mai girato dal geniale regista, una surreale commedia intitolata My Best Friend’s Birthday. Accomodatevi in poltrona e preparatevi alla visione.

    Fino ad oggi l’esordio ufficiale di Quentin Tarantino nel mondo del cinema era sempre stato datato al 1987, quando riuscì a vendere la sua prima sceneggiatura per 50 mila dollari. Si trattava di Una vita al massimo, che poi Tony Scott avrebbe trasformato in un film con Patricia Arquette e Christian Slater. In realtà già prima di quella esperienza, un giovane Tarantino si dava da fare con penna e macchina da presa.

    My Best Friend’s Birthday risale all’epoca in cui lavorava presso la videoteca del suo paese, Video Archives. L’idea nasce nel 1984, ma è solo nel 1986 che riesce a mettere mano al progetto seriamente, iniziando a girare su sceneggiatura su e del suo amico Craig Hamann. In pieno rispetto della tradizione degli autori amatoriali, tutti i membri del cast e della troupe sono reclutati all’interno della videoteca. Tutti partecipano al finanziamento del film: 6 mila dollari detratti dal loro stipendio.

    Le riprese, effettuate su pellicola 16 mm in bianco e nero, vanno avanti tra varie vicissitudini per ben tre anni, utilizzando come location la casa della madre di Tarantino e alcuni locali abbandonati. Purtroppo però il progetto naufraga quando parte della pellicola girata viene distrutta dal laboratorio di sviluppo cui erano state affidate. Di tutto restano solo questi 40 minuti, mai distribuiti e mostrati solo a qualche festival di appassionati.

    Ora finalmente tutti avranno la possibilità di godersi un Tarantino agli esordi, qui anche attore. I più attenti potranno ritrovare nelle divertenti scene di questa commedia sconclusionata (un ragazzo vuole fare una sorpresa al suo miglior amico per il compleanno ma tutto va storto) temi e addirittura abbozzi di personaggi che poi avranno posto nei primi film di successo dell’autore, da Le Iene a Pulp Fiction. In particolare, i dialoghi sono già tarantiniani in tutto e per tutto. Questo è un pezzo di storia del cinema da vedere e rivedere. Prendete posto e godetevi My Best Friend’s Birthday.

    391

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaSpettacoliQuentin Tarantino
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI