Ogni maledetto lunedì su due di Zerocalcare

Ogni maledetto lunedì su due di Zerocalcare
da in Libri, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:
    Ogni maledetto lunedì su due di Zerocalcare

    Il fumetto, arte spesso bistrattata dalla cultura ufficiale in Italia, ha trovato il suo nuovo alfiere: Zerocalcare. I dati di vendita del suo ultimo lavoro Un polpo alla gola, arrivato in pochi mesi alla terza edizione e per lungo tempo in testa alle classifiche di vendita, lasciano pochi dubbi sul ritorno del racconto per immagini. Se anche voi siete già in astinenza, sappiate che il 3 maggio le librerie verranno invase da Ogni maledetto lunedì su due, nuovo libro del fumettista romano nato e cresciuto sul web prima di esplodere come fenomeno editoriale.

    La storia del fumetto italiano è ricca di autori unici (ricordiamo solo Sergio Toppi, Jacovitti, Andrea Pazienza), ma nonostante tutto il genere ha sempre dovuto affrontare il banco di prova di una critica ufficiale stantia, ferma alla concezione Bonelli e spesso restia ad accordargli lo status di arte. Negli ultimi anni la situazione è cambiata anche dalle nostre parti, grazie soprattutto all’invasione di graphic novel di autori stranieri di grandissimo successo: da Maus di Art Spiegelman a Contratto con Dio di Will Eisner, da Blankets di Craig Thompson a Persepolis di Marjane Satrapi. Per i giovani italiani, trovare spazio in un contesto così affollato non è certo semplice.

    Eppure, per fortuna, anche la scuola italiana ha avuto i suoi riconoscimenti, prima con il boom di Giacomo Bevilacqua e del suo ‘contagioso virus’ A Panda Piace, e poi proprio con Zerocalcare, autore già di due besteller a titolo La profezia dell’armadillo (2011) e Un polpo alla gola (2012). Ogni maledetto lunedì su due, pur arrivando a distanza ravvicinata con il precedente libro, rappresenta un progetto molto diverso.

    Non si tratta di una graphic novel in senso stretto, ma piuttosto della raccolta di quanto realizzato in quasi due anni di intensa attività sul blog. Materiale edito online, dunque, ma arricchito da quasi cinquanta pagine di materiale inedito a colori, che ripercorrerà gli avvenimenti di una generazione attraverso un “filo conduttore”, come specificato dallo stesso Zerocalcare sulla sua pagina Facebook.

    I lettori abituali dell’artista romano troveranno tutte le caratteristiche che lo hanno reso grande, dal tono ironico e drammatico al tempo stesso fino alla figura ormai mitica dell’armadillo, passano per lo sguardo lucido alla realtà degli ultimi decenni filtrata attraverso le icone dell’animazione, della televisione e della cultura pop in generale. 216 pagine da leggere tutte d’un fiato, di cui potete gustare una ricca anteprima offerta da Bao Publishing, la casa editrice che fin da subito ha creduto in Zerocalcare. Ogni maledetto lunedì su due sarà presentato in anteprima al Napoli Comicon dal 25 al 28 aprile 2013, per poi debuttare ufficialmente il 3 maggio 2013 in tutte le librerie, al prezzo di € 16.00.

    495

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN LibriSpettacoli
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI