MTV Ema 2011, trionfa Lady Gaga: foto

MTV Ema 2011, trionfa Lady Gaga: foto
da in Musica, Spettacoli, Lady Gaga

    Non c’è niente da fare, passano i mesi ma Lady Gaga è ancora lì, al top delle preferenze degli ascoltatori di mezzo mondo. Ennesima conferma di questo dato di fatto è arrivata al termine della serata degli MTV European Music Awards 2011 (MTV Ema per gli amici). Lady Gaga ne è uscita come la regina del pop, incontrastata.

    Il 2011 è stato un anno di grandi trionfi per la Germanotta, che dopo la pubblicazione del suo nuovo album Born This Way ha fatto incetta di premi, ottenendo riscontri clamorosi soprattutto da parte del pubblico, nonostante più di un critico avesse bollato l’album come più debole dell’esordio The Fame Monster. Discorsi da bar, comunque, perché quando si tratta di vincere, nessuno è come lei.

    Quattro le statuette portate a casa dalla bionda cantante durante la serata che si è tenuta all’Odyssey Arena di Belfast. Statuette non marginali, visto che riguardano le categorie più importanti, ovvero miglior artista femminile del 2011, miglior canzone e miglior video (entrambi vinti per Born this way).

    Lady Gaga ha dato spettacolo anche sul palco, cantando e presentandosi come al solito con un vestito improbabile, una sorta di ruota argentata in stile giapponese abbinata ad una maschera nera circolare sul viso. La maschera è utilizzata come polemica contro le star che abusano del botox, e infatti la Germanotta ritirando uno dei premi ha anche detto:

    “Sono contenta del premio, sto sorridendo ma non mi potete vedere perché ho esagerato con il botox”, aggiungendo poi un riferimento hard tutto per l’attore David Hasselhoff, quello di Baywatch, che le consegnava la statuetta “Comunque sono contenta che mi premi tu perché hai un pene enorme”. Lady Gaga non si smentisce mai.

    Dopo aver parlato della grande vincitrice, non possiamo non accennare a tutti coloro che sono stati asfaltati dal carrarmato Gaga: grande delusa è stata Adele, che dall’alto del suo dominio nella classifica di vendite sperava almeno in una statuetta. Considerato che gli Ema vengono assegnato in base ai voti del pubblico, si tratta di una situazione alquanto bizzarra.

    Anche Katy Perry non ha proprio nulla da festeggiare, mentre l’idolo delle ragazzine Justin Bieber porta a casa due statuette, magra consolazione, ma soprattutto può vantare la relazione con Selena Gomez, presentatrice della serata di Belfast. Insomma, una perfetta fotografia dello stato della musica per adolescenti tele-dipendenti, che si è chiuso poi con un doveroso omaggio a Amy Winehouse.

    Foto AP/LaPresse

    409

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MusicaSpettacoliLady Gaga
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI