Speciale Natale

Lovelace, Sarah Jessica Parker al posto di Demi Moore

Lovelace, Sarah Jessica Parker al posto di Demi Moore
da in Cinema, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:
    Lovelace, Sarah Jessica Parker al posto di Demi Moore

    In principio fu Lindsay Lohan, solo il primo di tanti problemi di casting per il film Lovelace, dedicato alla prima attrice di film a luci rosse professionali, ovvero Linda Lovelace, protagonista di Gola Profonda del 1972. Ultimo cambio in corsa a riprese iniziate è stato l’abbandono di Demi Moore, sostituita con Sarah Jessica Parker.

    La sostituzione si è resa necessaria dopo il ricovero di Demi Moore causato dal trauma post-divorzio dal suo baby boy Ashton Kutcher. L’attrice ha affermato di volersi prendere un po’ di tempo per se stessa, dedicandosi alla terapia e dicendo addio momentaneo al set. Curiosamente per sostituirla è stata scelta una donna del tutto diversa, la bionda Sex and The City.

    Nuova avventura per Sarah Jessica Parker, che non prenderà parte al nuovo episodio cinematografico della serie che l’ha portata al successo, ma in compenso vestirà i panni di Gloria Steinem, fondatrice negli anni ’70 del Ms. Magazine, primo a portare alla luce la realtà nascosta dietro il film Gola Profonda.

    Il tutto raccontato nel lungo articolo intitolato The Real Linda Lovelace, incentrato sulla vera storia tra la diva e il marito aguzzino che la costrinse (così pare) ad intraprendere la carriera del cinema hard.

    Nei panni della protagonista troviamo Amanda Seyfried, sempre più nuova stella di Hollywood. Lovelace dovrebbe uscire a fine 2012 e le riprese sono iniziate proprio in queste settimane a Los Angeles.

    Ricordiamo che la prima scelta come protagonista era la bella e dannata Lindsay Lohan, per molti perfetta per il ruolo. Purtroppo i ripetuti problemi di dipendenza e giudiziari hanno costretto la produzione ad un cambio di rotta, puntando tutto sulla fama in ascesa della Seyfried. La storia di Linda Lovelace nasconde in realtà un inferno (primo titolo del film) fatto di percosse, violenza e minacce di morte da parte del marito Chuck Traynor, interpretato da Peter Sarsgaard.

    Foto AP/LaPresse

    339

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaSpettacoli

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI