James Cameron, il più ricco di Hollywood nel 2010 (foto)

James Cameron, il più ricco di Hollywood nel 2010 (foto)
da in Cinema, Spettacoli, Johnny Depp

    Primo posto annunciato per quanto riguarda la classifica annuale stilata da Vanity Fair delle celebrità di Hollywood più ricche dell’anno appena concluso. Il 2010 è stato dominato da una sola persona, James Cameron, che grazie al successo planetario di Avatar è riuscito a mettere in imbarazzo chiunque altro nel 2010.

    Cameron, che per gli incassi del 2009 si era posizionato al quarto posto della classifica di Vanity Fair, ha davvero fatto il botto, portando a casa qualcosa come 257 milioni di dollari, di cui 253 sono direttamente collegati al film che ha rivoluzionato il modo di concepire il cinema, rilanciando il 3D e portando alla totale smaterializzazione dell’attore e del set.

    Come non bastassero tutti questi bei dollaroni, Cameron è riuscito anche a mettere nel portafogli 4 milioni di dollari per progetti esterni ad Avatar, che sembrano comunque una cifra ridicola se comparata al totale. Dicevamo che gli altri ricconi di Hollywood sono usciti con le ossa rotte dal confronto. Johnny Depp, secondo, guadagna “solo” 100 milioni di dollari.

    La classifica degli Hollywood’s Top 40 Earners of 2010, che l’anno scorso aveva visto il trionfo di Michael Bay, regista della fortunata saga dei Transformers, premia dunque anche l’attore, che si attesta tra i più amati e richiesti di sempre. Depp ha suddiviso in maniera più equa i suoi introiti, portando a casa 40 milioni per Alice in Wonderland, 35 per I Pirati dei Caraibi 4 (che probabilmente gli porterà altri soldi, visto che ancora deve uscire in sala), 20 per The Tourist e 5 per altri lavori.

    Scende dalla seconda alla terza posizione Steven Spielberg, surclassato dall’amico Cameron per questa volta. Spielberg ha avuto utili per 80 milioni di dollari, ma quasi per nulla dovuti ai suoi film, visto che 50 milioni sono ricavati dalle royalties per i parchi a tema Universal. Quarto posto per Christopher Nolan, che dei 71,5 milioni guadagnati nel 2010 ne deve 69 al capolavoro Inception.

    Inception ha portato bene anche al suo attore protagonista, Leonardo Di Caprio, che conquista la quinta piazza con 62 milioni di dollari (59 per il film di Nolan). Tim Burton, autore di Alice in Wonderland, guadagna nel 2010 ben 53 milioni di dollari, il che, considerato che non ha diretto altri film nell’anno, è decisamente un ottimo risultato.

    Adam Sandler si conferma l’attore comico più amato di Hollywood, portando a casa 50 milioni di dollari, da suddividere per i suoi 3 film Just go with it, Un weekend da bamboccioni e Jack and Jill. Parlando di commedie, non poteva non essere premiato l’exploit di Todd Phillips, regista di Una notte da leoni (in preparazione il sequel) e Parto col folle, che hanno ottenuto un successo di critica e pubblico clamoroso. 34 milioni di dollari per lui.

    Chiudono due attori: al nono posto, incredibile ma vero, troviamo Taylor Lautner, il meno celebrato del terzetto di adolescenti di Twilight, che però si rifà alla cassa grazie ai 33,5 milioni di dollari ricavati dalla saga. Chiude uno dei grandi della Hollywood di oggi, Robert Downey Jr., capace di trasformare in oro tutto ciò che tocca, da Sherlock Holmes (presto il sequel) ad Iron Man. Per lui 31,5 milioni di dollari.

    Una curiosità finale: questa edizione della classifica è stata dominata dagli uomini, visto che la prima donna la ritroviamo solo al tredicesimo posto. Si tratta di Kristen Stewart, anche lei beniamina di Twilight, che ha guadagnato 28,5 milioni di dollari nel 2010, di cui 25 solo per recitare nel nuovo episodio Breaking Dawn Pt. 1.

    Foto AP/LaPresse

    555

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaSpettacoliJohnny Depp
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI